Scroll to Top

Alla ricerca di Dory: il sequel di “Alla ricerca di Nemo” sbarca al cinema

A tredici anni da “Alla ricerca di Nemo”, arriva nelle sale italiane il sequel “Alla ricerca di Dory”; chi lo aveva amato si ricorderà sicuramente della pesciolina blu dalla memoria corta, che adesso è stata promossa a protagonista a tutti gli effetti. Diamole un’occhiata

Alla ricerca di Dory: il sequel di "Alla ricerca di Nemo" sbarca al cinema

Tredici anni fa, “Alla ricerca di Nemo” fu un successo planetario al punto da conquistare l’Oscar per il miglior film d’animazione; i motivi erano molti, dai personaggi memorabili al mondo sottomarino coperto di mille colori accesi, una nuova fotografia digitale per l’epoca rivoluzionaria che aveva ridefinito il concetto stesso di animazione. E proprio su uno dei personaggi secondari è stato costruito il sequel, “Alla ricerca di Dory”, in uscita in Italia il 15 settembre: chi aveva apprezzato la pesciolina blu Dory dalla memoria corta, sicuramente la adorerà anche in questo seguito come sempre targato Disney – Pixar. Questa volta, la scomparsa sarà lei e Nemo e suo padre dovranno mettersi sulle sue tracce. La trama di ‘Alla ricerca di Dory’: diretto dal regista del precedente, Andrew Stanton, in coppia con Angus MacLane, il film racconta di Nemo, Marlin e Dory che adesso vivono felici nella barriera corallina a un anno di distanza dalle avventure del primo film che hanno cambiato radicalmente le loro vite; improvvisamente, Dory, avendo la memoria corta, si ricorda di avere una famiglia che forse la sta cercando. I tre partono e, attraversando l’oceano, approderanno rocambolescamente al prestigioso Parco Oceanografico in California, dove rimangono inevitabilmente bloccati.

L’acquario sembra più un centro di riabilitazione per pesci: per riuscire a trovare i suoi genitori, Dory chiederà aiuto a tre personaggi stravaganti che abitano lì, il polpo Hank, che cerca in tutti i modi di fuggire, il beluga Bailey, convinto di avere un sonar difettoso, e Destiny, uno squalo balena miope. Nella versione italiana, Dory e Marlin avranno nuovamente le voci di Carla Signoris e Luca Zingaretti.



Leggi anche: