Scroll to Top

Amazon Prime Now: frutta e verdura direttamente a casa tua, consegna in un’ora

Basta buste della spesa pesanti, fila alla cassa e nel traffico della città. Amazon ha messo a disposizione un nuovo servizio. Basta scaricare un’applicazione sullo smartphone, un semplice click e viene recapitata frutta e verdura fresca direttamente a casa o nel luogo di lavoro

Amazon Prime Now: frutta e verdura direttamente a casa tua, consegna in un'ora

L’invenzione è firmata Amazon. Una delle più grandi aziende di commercio elettronico statunitense con sede a Seattle, nello stato di Washington, Stati Uniti d’America, non smette mai di stupire e soddisfare i suoi clienti. Dal 15 febbraio, è disponibile un’applicazione scaricabile gratuitamente sui nostri smartphone, dal nome ‘Prime Now’, che permette di usufruire a qualsiasi ora della giornata della consegna a domicilio di 30 tipologie di frutta e verdura. Il servizio è garantito sette giorni su sette dalle otto della mattina a mezzanotte, in qualsiasi luogo lo si desidera, l’importante che sia coperta dal servizio. Milano è la prima città ad aver aderito, a seguire troviamo i comuni di: Monza, Sesto San Giovanni, Cinisello Balsamo, Rho, Paderno Dugnano, Cologno Monzese, Rozzano, Saronno, Pioltello, Bollate, Corsico, Limbiate, Brugherio, Cernusco sul Naviglio, Parabiago, Garbagnate Milanese, Bresso, Muggiò, Nova Milanese, Senago, Novate Milanese, Cormano, Settimo Milanese, Cusano Milanese, Nerviano, Caronno Petrusella, Cerro Maggiore, Varedo, Baranzate, Pero, Lomazzo, Turate, San Vittore Olona, Rovellasca. «E’ un servizio che risponde sempre più all’esigenza di ricevere alimenti per la spesa quotidiana direttamente sul pianerottolo», ha affermato, Mariangela Marseglia, EU Director Prime Now.

Si possono scegliere i tempi di consegna
Il servizio mette a disposizione anche la possibilità di scegliere i tempi di consegna. Se si desidera ricevere il prodotto entro un’ora il costo è di 6,90 euro. Se invece si sceglie una consegna più ambia, già di due ore, il servizio è gratuito. È importante sapere che è possibile usufruire del servizio solo partendo da una spesa minima di 19 euro.



Leggi anche: