Scroll to Top

Brescia, dà fuoco alla moglie indiana: non accettava che vestisse all’occidentale

L’indiano, dopo l’ennesima lite con la moglie, l’ha cosparsa di benzina e le ha dato fuoco. Non accettava che vivesse e si vestisse come una donna occidentale: arrestato per tentato omicidio

Brescia, dà fuoco alla moglie indiana: non accettava che vestisse all'occidentale

Non sopportava che la moglie vestisse all’occidentale, così l’ha cosparsa di benzina dandole fuoco. È quanto successo in un’abitazione a Dello, in provincia di Brescia, dove l’uomo, un indiano di nome Agib Singh, dopo l’ennesimo litigio, ha tentato di uccidere la moglie 26enne, anche lei indiana e madre di due bambini, di 2 e 4 anni. La donna lavorava nell’ufficio di un commercialista e vestiva sempre all’occidentale. E né la suocera né il marito riuscivano ad accettare questo ‘affronto’. Ogni giorno la riprendevano cercando di convincerla, o costringerla, a vestire come tutte le altre donne indiane, ma lei non li hai mai ascoltati e con la sola colpa di voler essere libera adesso si ritrova gravi ustioni su volto e petto. Mai poteva pensare che il marito potesse arrivare a tanto. Adesso è ricoverata all’ospedale Civile di Brescia, e fortunatamente i medici hanno assicurato che non è in pericolo di vita. Agib è stato invece rintracciato e arrestato dai carabinieri per tentato omicidio. A segnalare l’accaduto alcuni vicini di casa della coppia, che dopo aver capito che la situazione, diversamente dalle altre volte, era degenerata, hanno chiamato le autorità e i sanitari del 118. «Al marito e alla suocera non andava bene come si vestiva la donna bruciata», ha raccontato il fratello della vittima. «Abbiamo dato la dote in India, ma continuavano a chiederci soldi», ha aggiunto.

Alle autorità ha raccontato di essersi data fuoco da sola – I fatti si sono verificati venerdì sera in un appartamento di via Risorgimento, dove i due coniugi vivono da tempo, e stando alla primissima ricostruzione pare che l’indiano, a seguito di una violente lite, avrebbe dato fuoco alla moglie dopo averla cosparsa di benzina. La 26enne è stata ricoverata d’urgenza all’ospedale Civile di Brescia per aver riportato ustioni al volto e al petto, e pare che avrebbe raccontato alle forze dell’ordine di essersi data fuoco da sola.



Leggi anche: