Scroll to Top

Cina, tragico incidente alle nozze: lanciano in aria la sposa, lei sbatte la testa e finisce in coma

Doveva essere un semplice scherzo dei testimoni, i quali l’avevano lanciata in aria per farla poi atterrare morbidamente, ma non è andato come previsto: la neo sposa è scivolata, cadendo rovinosamente a terra e sbattendo la testa. Dopo giorni di coma adesso è in condizioni stabili

Cina, tragico incidente alle nozze: lanciano in aria la sposa, lei sbatte la testa e finisce in coma

Era un giorno atteso con trepidazione, da ricordare per tutta la vita, un giorno di amore e grande festa da condividere con le persone più care. Un giorno che sì, verrà ricordato a lungo, ma per un motivo ben più tragico. Durante una festa di nozze, svoltasi il 18 ottobre nella città di Zaozhuang, in Cina, la neo sposina è stata coinvolta in uno scherzo dai testimoni che, come vuole la tradizione del Paese, l’hanno afferrata improvvisamente accerchiandola per poi lanciarla in aria. Avrebbe dovuto atterrare morbidamente tra le braccia degli invitati, accompagnata da qualche risata, e invece l’esito dello scherzo è stato totalmente diverso. La giovane sposa è infatti scivolata cadendo rovinosamente a terra, e sbattendo la testa. La notizia è stata riportata dal Daily Mail che ha riferito di come l’impatto con il pavimento sia stato così violento da procurare alla giovane cinese una leggera commozione cerebrale, mandandola in coma. La terribile scena si è presentata davanti agli occhi dei familiari, che insieme ai testimoni che avevano ideato lo scherzo, attendevano l’arrivo degli sposi in hotel per poter iniziare con la festa e il banchetto nuziale. Alcuni degli invitati attendevano il loro ingresso con le telecamere in mano per filmare un giorno così speciale. Ma tutto si è rivelato tranne che speciale.

In un filmato è stata ripresa la ragazza mentre arriva in ospedale, ormai in coma, con indosso il suo abito da sposa. I sanitari sono intervenuti immediatamente sul luogo dei festeggiamenti per trasportare d’urgenza la donna allo Tengzhou People’s Hospital, dove dopo alcuni giorni di ricovero, adesso si trova in condizioni definite stabili. Fortunatamente non è più in pericolo di vita, ma quando si riprenderà del tutto di certo non ricorderà con gioia quello che doveva essere il giorno più bello della sua vita.



Leggi anche: