Scroll to Top

Cinema: Mary Poppins compie 80 anni, tanti auguri a Julie Andrews

Proprio mentre a Hollywood si stanno attrezzando per allestire il remake di “Mary Poppins”, ieri ha compiuto gli anni quella che fu l’interprete principale della storia dedicata alla governante più famosa al mondo: Julie Andrews ha infatti spento ottanta candeline

Cinema: Mary Poppins compie 80 anni, tanti auguri a Julie Andrews

Il mondo del cinema ha festeggiato ieri gli ottant’anni del premio Oscar Julie Andrews, interprete della tata più amata sul grande schermo, Mary Poppins; la Andrews, vedova del grande regista Blake Edwards, è nata il 1 ottobre 1935 a Londra ed è una leggenda vivente in quanto ha vinto tutti i maggiori premi del mondo dello spettacolo, dall’Oscar al David di Donatello passando per il Golden Globe e il Grammy. E ovviamente, il suo nome brilla insieme a quello di tante altre stelle del cinema sull’Hollywood Walk of Fame di Los Angeles. Adolescente, approdò a Broadway debuttando in “The Boy Friend” e poi recitò in due classici del musical, “My fair lady” e “Camelot”. Ma il ruolo più importante arriva nel 1964 con “Mary Poppins”, che le vale un premio Oscar ad appena 27 anni. La sua carriera ovviamente spicca il volo e, grazie alla sua magnifica voce, si fa notare anche in altri film musicali di successo; uno su tutti, “Tutti insieme appassionatamente”. Si sposa con Edwards e, per molto tempo, si ricicla come scrittrice di bestseller per l’infanzia, dopodiché tornerà al cinema negli anni Ottanta, recitando in alcune commedie di successo dirette dal marito, come “10”, “S.O.B” e “Victor/Victoria”. Ha recitato ancora a Broadway negli anni Novanta, finchè nel 1997 un’operazione chirurgica non riuscita alle corde vocali non le ha più permesso di cantare. E’ ancora attivissima nelle commedie per famiglie, come “Pretty Princess” del 2001, in cui recita al fianco di Anne Hathaway, che, ironia del destino, forse impersonerà proprio Mary Poppins nell’attesissimo remake.



Leggi anche: