Scroll to Top

Elton John: il cantante inglese accusato di molestie sessuali dall’ex guardia del corpo

Potrebbero arrivare guai per il cantante Elton John; il suo ex bodyguard Jeffrey Wenninger lo ha infatti accusato di molestie sessuali, commesse tra il 2010 e il 2014. L’uomo ha raccontato tutto con dovizia di particolari, ma il legale del cantante smentisce tutto

Elton John: il cantante inglese accusato di molestie sessuali dall'ex guardia del corpo

Elton John potrebbe finire nei guai a seguito di alcune accuse di molestie sessuali rivoltegli, con dovizia di particolari piccanti, dal suo ex bodyguard Jeffrey Wenninger; attenzioni particolari e non gradite, così sono state definite. Wenninger, che ha prestato servizio per il cantante inglese dal 2002 al 2014, ha infatti raccontato di essere stato vittima in alcune occasioni di avances da parte di Elton, contro la sua volontà e sempre respinte. In particolare, queste sarebbero avvenute dal 2010 in poi; come riportato dal “Daily Mail”, l’ex bodyguard ha raccontato che, nel corso di un viaggio in macchina nel 2014, il cantante avrebbe cercato di afferrargli i genitali e “strizzargli i capezzoli”, mentre in un’altra occasione avrebbe tentato di infilargli un dito là dove non batte il sole sussurrandogli «ci sono tanti geni gay dentro di te, solo che li devi ancora incontrare».

La smentita del cantante
Le accuse mosse da Wenninger sono molto pesanti, ma sono state prontamente smentite dal legale del cantante, Orin Snyder: «Questa causa legale senza alcun fondamento è stata intentata da un’ex guardia del corpo scontenta in cerca di pagamenti extra non dovuti. Le accuse sono palesemente false e in contrasto con altre dichiarazioni rese in passato dallo stesso querelante. Non ci faremo coinvolgere in quest’ultimo abuso del nostro sistema legale». Al momento, c’è solo la parola di Wenninger contro quella di Elton John e tante accuse ancora tutte da verificare, per accertare se per davvero ci sono state molestie sessuali oppure se, come accaduto anche ad altre star del cinema e della musica, l’ex guardia del corpo non si sia inventata tutto per estorcere denaro.



Leggi anche: