Scroll to Top

F1, Gp di Russia: vince Hamilton, 2° Vettel che in classifica supera Rosberg. Penalità per Raikkonen

A Sochi trionfa Hamilton davanti al pilota Ferrari Vettel. Ritiro per Rosberg all’ottavo giro, penalità di trenta secondi per Raikkonen. Alla fine è mondiale costruttori per la Mercedes, il secondo consecutivo dopo quello conquistato nel 2014. Nella prossima gara potrebbe già essere assegnato anche quello piloti

F1, Gp di Russia: vince Hamilton, 2° Vettel che in classifica supera Rosberg. Penalità per Raikkonen

Il Gran Premio della Russia 2015 che viene disputato nel circuito di Sochi è stato vinto dal pilota Mercedes Lewis Hamilton in una gara non proprio magistrale ma portata a casa perchè alla fine si sa la fortuna aiuta sempre i più forti. Fuori il compagno di squadra Rosberg che partito dalla pole position era riuscito a tenersi davanti ad Hamilton. Purtroppo dopo soli otto giri arriva la rottura dell’acceleratore ed è costretto al ritiro. Vince così il pilota inglese che registra la nona gara stagionale e si avvicina sempre di più al suo terzo titolo mondiale. Potrebbe già festeggiare in Texas nella prossima gara. In ogni caso già grazie alla vittoria di Hamilton la Mercedes festeggia il secondo titolo costruttori a quattro gare dal termine. «Peccato per Rosberg ma aver superato le 41 vittorie di Senna è davvero eccezionale», ha detto il campione del Mondo in carica. Chiude al secondo posto il ferrarista Sebastian Vettel (236) che grazie a questo risultato scavalca in classifica generale Nico Rosberg (229). A fine gara il pilota della scuderia di Maranello ha detto che è stata una gara molto bella dove alla fine ha anche pensato di poter riprendere Hamilton: «Il nostro obiettivo è il titolo nel 2016. Le Mercedes restano avanti, però ci stiamo avvicinando». Secondo il Team Principal Maurizio Arrivabene, «Vettel ha fatto un’altra ottima gara. Le cose sono andate meglio di quanto ci aspettassimo». Rosberg: «Che si sia rotto l’acceleratore è un caso sfortunato. Continuerò a spingere perchè voglio tornare a vincere già nella prossima in Texas». Contatto all’ultimo giro tra Raikkonen e Bottas che è costato al ferrarista trenta secondi di penalità. Il pilota finlandese arrivato quinto al traguardo si è visto così retrocedere all’ottavo posto.

Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, Gp di Russia 2015
Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, Gp di Russia 2015

F1, Risultati Gran Premio Russia 2015
1 Lewis Hamilton (Gb) Mercedes
2 Sebastian Vettel (Ger) Ferrari
3 Sergio Perez (Mex) Force India
4 Felipe Massa (Bra) Williams
5 Kimi Raikkonen (Fin) Ferrari (retrocesso a fine gara all’ottavo posto)

F1 2015, Classifica generale (dopo 15 gare su 19 totali)
1 Lewis Hamilton (Gb) Mercedes 302 pt.
2 Sebastian Vettel (Ger) Ferrari 236
3 Nico Rosberg (Ger) Mercedes 229
4 Kimi Raikkonen (Fin) Ferrari 123



Leggi anche: