Scroll to Top

F1, Vettel difende la Ferrari: “Quello ottenuto finora è già un miracolo”

F1, Vettel difende la Ferrari: "Quello ottenuto finora è già un miracolo"

Il pilota della Ferrari, Sebastian Vettel, attraverso una dichiarazione sul sito ufficiale della scuderia di Maranello, fa un’attenta analisi sulla prima metà di stagione alla guida della Rossa. Secondo il pilota tedesco il bilancio è assolutamente positivo. «Secondo me siamo partiti molto bene, di certo è stato fantastico concludere la mia prima gara con la Ferrari già sul podio; vincere la seconda, poi, è stato fenomenale, ma anche dopo credo che siamo riusciti a essere molto costanti, salendo molte volte sul podio». La Mercedes? «Sapevamo dall’inizio della stagione che ci sarebbe stata una squadra molto difficile da battere». «Nel complesso – spiega ancora Vettel – il bilancio è molto positivo, specialmente se si considera la crescita che si svolge dietro le quinte, e che ovviamente non si può vedere dall’esterno e non si traduce immediatamente in progressi sulla vettura. E’ un progetto che va avanti di continuo, è molto promettente e mi dà fiducia per il futuro. Rispetto a tutti i team, penso che la Ferrari abbia fatto un gran passo avanti, non capisco perché sia così difficile per qualcuno rendersene conto». «All’interno della squadra – ha tenuto a sottolineare il 4 volte campione del mondo – siamo tutti orgogliosi e felici di quanto abbiamo ottenuto: cerchiamo sempre di vincere ancora, e se potessi scegliere una pista dove farlo, sarebbe quella di Monza. Ma è chiaro che non è facile, con la concorrenza così forte della Mercedes, e dobbiamo essere pazienti. Quello che abbiamo ottenuto finora è già un miracolo».



Leggi anche: