Scroll to Top

Grosseto, professoressa ha una relazione con allieva 15enne: denunciata e sospesa

E’ successo in provincia di Grosseto: una professoressa quarantenne, sposata e con figli, di un istituto superiore avrebbe avuto una relazione con un’allieva di quindici anni, frequentante la stessa scuola. La prof è stata denunciata dalla scuola e dalla famiglia della ragazzina

Grosseto, professoressa ha una relazione con allieva 15enne: denunciata e sospesa

E’ un’indagine delicatissima quella che sta venendo portata avanti dalla procura di Grosseto: la vicenda vede protagonista una professoressa quarantenne di un istituto della provincia grossetana, la quale avrebbe avuto una relazione omosessuale con un’allieva quindicenne, frequentante la stessa scuola. La donna è sposata con figli. La love story sarebbe nata proprio in classe e gradualmente ne sarebbero venuti a conoscenza anche gli altri studenti della classe frequentata dalla ragazzina; di bocca in bocca, le voci sono circolate per tutta la scuola fino a giungere nell’ufficio della preside. Successivamente, dalla scuola e dalla famiglia della quindicenne, nel frattempo venuta a conoscenza della tresca, è partita una denuncia nei confronti dell’insegnante, che è stata anche sospesa. La preside, raggiunta anche telefonicamente dalla stampa, non ha voluto rilasciare dichiarazioni e le generalità della prof e dell’allieva non sono state rese note per tutelare la privacy della giovanissima.

Vietati i rapporti tra insegnante e studente
Anche se tutti tengono le bocche cucite, i carabinieri hanno portato avanti le indagini fino ad arrivare ad un incidente probatorio svoltosi due giorni fa. A ogni modo, l’insegnante non è assolutamente accusata di molestie o qualsiasi altro tipo di costrizione verso la ragazzina; ma in questi casi la legge parla chiaro vietando che un adulto possa avere rapporti sessuali con un minore di 16 anni. Nella fattispecie, se l’adulto ricopre un ruolo come quello dell’insegnante, questo può essere visto come un’aggravante che lede la fiducia dei familiari verso di lui. In base a queste motivazioni, la scuola ha deciso di far intervenire i carabinieri: l’insegnante è stata sospesa, ma a parte questa liason tra lei e la studentessa non risulterebbero altre segnalazioni a suo carico. Adesso spetterà alla Procura decidere cosa fare, dopo aver sentito la quindicenne e gli altri studenti.



Leggi anche: