Scroll to Top

I Pooh festeggiano i cinquant’anni della band con reunion e mega eventi

L’anno prossimo per il gruppo ricorreranno i cinquant’anni dalla fondazione della band e per l’occasione i quattro musicisti faranno una reunion con l’ex Riccardo Fogli e due grandi eventi musicali a Milano e Roma

I Pooh festeggiano i cinquant'anni della band con reunion e mega eventi

Tra un anno, i Pooh festeggeranno la fondazione della loro band (avvenuta nel 1966) richiamando l’ex componente Riccardo Fogli e girando l’Italia a suon di musica e di grandi eventi. La reunion con Fogli sarà anche l’ultima grande occasione per vedere i Pooh suonare insieme, dopodiché il gruppo si scioglierà per sempre con un’inedita versione di “Pensiero”, per la prima volta eseguita ed arrangiata con la partecipazione di Fogli, mentre nell’estate 2016 arriveranno due mega eventi che suggelleranno il tutto: due eventi live sotto il titolo di “Reunion – l’ultima notte insieme”, il 10 giugno allo stadio San Siro di Milano e il 15 giugno all’Olimpico di Roma. Già due anni fa Roby, Dodi, Red e Stefano avevano anticipato che si sarebbero presi due anni di pausa per preparare al meglio i festeggiamenti previsti per i cinquant’anni del gruppo e, finalmente, è arrivato il fatidico momento per annunciare la fine della band musicale più longeva in Italia. Il primo passo di questa rimpatriata è stata appunto la rivisitazione di “Pensiero”, uno dei loro più grandi successi targato 1971, che in questi giorni sta risuonando nelle radio di tutta Italia ed è anche in vendita sui digital store. I Pooh in cinquant’anni di carriera hanno venduto più di 100 milioni di dischi e sono stati anche dei pionieri nel campo musicale italiano, per via dei temi trattati nei brani e per l’uso della tecnologia moderna e della multimedialità. Famosi anche per le loro canzoni di impegno sociale, i Pooh sono stati il primo gruppo beat-pop italiano ad essere censurato a causa dei suoi temi scottanti, come per la canzone “Brennero 66”.

I Pooh festeggiano i cinquant'anni della band con reunion e mega eventi



Leggi anche: