Scroll to Top

I tarocchi: cosa sono e perché hanno tanto successo?

Il futuro è un’incognita per tutti noi e quando soprattutto le cose vanno male, è bello trovare la speranza in un futuro migliore in cui saremo più felici. La lettura delle carte è diventata un modo per trovare una nuova speranza

I tarocchi: cosa sono e perché hanno tanto successo?

La lettura dei tarocchi viene usata fin dai tempi più antichi come metodo per trovare risposte alle domande sul futuro. L’uomo ha paura di quello che non conosce e da sempre ha cercato dei mezzi per avere qualche certezza in più. Il futuro è un’incognita per tutti noi e quando soprattutto le cose vanno male, è bello trovare la speranza in un futuro migliore in cui saremo più felici. La lettura delle carte è diventata un modo per trovare una nuova speranza. Le persone hanno bisogno di credere che qualcuno, o qualcosa, sia in grado di svelare il loro futuro, che conosca il loro destino e in qualche modo glielo possa rivelare. Come funziona nello specifico una seduta? Le persone si possono mettere in contatto con una cartomante direttamente tramite il telefono fisso o cellullare. La persona che chiama solitamente fa le sue domande su vari argomenti che possono essere l’amore, il lavoro, i soldi e il futuro in ogni suo aspetto. Una volta capito il quesito, la cartomante interroga i tarocchi, esegue la lettura, interpreta i simboli e fornisce delle risposte.

Esistono varie tipologie di mazzi di carte che possono essere sfruttati durante la lettura. Il mazzo di tarocchi classico è formato da 78 carte che si dividono in Arcani Minori e Arcani Maggiori. Per la lettura possono essere usate anche le carte napoletane, quelle di Marsiglia, le sibille. La credenza è comunque che ogni mazzo abbia un potere diverso e possa adattarsi a situazioni differenti. Per esempio, le sibille vengono interrogate molto spesso sulle questioni di cuore.

Perché la cartomanzia continua ad avere tanto successo? Gli italiani hanno tanto bisogno di certezze. Vogliono credere che il loro futuro sarà migliore e hanno paura che le cose possano peggiorare. Questo clima di paura e incertezza spinge tantissimi italiani a parlare con una cartomante.

A contribuire al successo della cartomanzia c’è sicuramente anche la facilità con la quale si può iniziare a parlare con una cartomante. Quando non c’era internet e tutti questi mezzi di divulgazione, era necessario andare direttamente nello studio della cartomante per farsi leggere le carte. Ora basta andare su internet, scegliere il centro che ci sembra più professionale e fare una semplice chiamata.

I centri di cartomanzia continuano a nascere in tutta Italia e tutta questa concorrenza ha portato a dei servizi dai prezzi estremamente economici, sia per chi chiama da fisso che da cellulare. Le tariffe vantaggiose sono sicuramente un punto di forza, ma dobbiamo dire che è aumentata anche la varietà dei servizi proposti. Ad esempio, sono tantissimi i call center disponibili 24 ore su 24. Questo significa che non solo è stato abbattuto il limite della distanza, ma anche quello del tempo. Chiunque da tutta Italia può chiamare un call center senza dover aspettare un orario di apertura.

Il mondo della cartomanzia è in continua evoluzione, ma soprattutto sta continuando a crescere. Il numero di persone che decidono di affidarsi a una cartomante per trovare una risposta alle proprie domande è in continuo aumento.



Leggi anche: