Scroll to Top

Jennifer Lawrence cambia abitudini alimentari: basta con alcol e cibo spazzatura

L’attrice di “Hunger Games” e “Joy” ha deciso di dimezzare la sua dieta: niente più alcol e cibo spazzatura. Sono stati i suoi genitori a convincerla a smettere con la vita da party girl continua, per conservarsi in splendida forma e mantenere intatta l’immagine da brava ragazza

Jennifer Lawrence cambia abitudini alimentari: basta con alcol e cibo spazzatura

Jennifer Lawrence torna a far parlare di sè, ma questa volta per puro gossip e non per il suo notevole talento che l’ha portata a diventare, a soli ventisei anni, una delle attrici più apprezzate e pagate di Hollywood; la star ha infatti fama di essere anche una delle party girl americane più sfrenate. Ma si è posta un freno: da qualche mese, pare, la Lawrence ha cambiato completamente abitudini abbandonando definitivamente l’alcol e soprattutto il deleterio cibo spazzatura. A convincerla sono stati proprio i suoi genitori, che hanno deciso di farle dire basta ad eccessi e stravizi per continuare a mantenersi in splendida forma prima e continuare a portare avanti la sua immagine di brava ragazza poi. La notizia del cambiamento dell’attrice di “Hunger Games” e “Joy” è stata riportata dal quotidiano “The Record”, che ha citato una fonte anonima ben informata: secondo il giornale, prima di partire a giugno per il Canada, i genitori di Jennifer, Gary e Karen, le hanno parlato a lungo perchè non vogliono assolutamente che la figlia si crei una brutta fama, dato che è sempre sotto i riflettori.

Da quel mese è infatti in totale disintossicazione. Anche se ancora ogni tanto caschi in qualche passo falso, molti rumors sostengono come la Lawrence sia diventata quasi vegana; va spesso in palestra, compie delle lunghe passeggiate ed ha soprattutto rinunciato a quelle maratone di alcol con le quali stava per essere identificata nell’ultimo periodo. E dire che la Lawrence piaceva anche per questo lato del suo carattere, come quando, alla cerimonia degli Oscar di due anni fa, mangiò un trancio di pizza in platea davanti a milioni di persone, senza preoccuparsene minimamente.



Leggi anche: