Scroll to Top

La diffusione dei proiettori nel mercato dell’home video

Il concetto di schermo però potrebbe essere superato da una novità che sta conquistando il pubblico casalingo: i proiettori. Ancora piuttosto costosi e complessi, i proiettori sembrano il vero futuro del cinema a casa

La diffusione dei proiettori nel mercato dell'home video

La tecnologia avanza sempre più veloce, questo avviene in particolare nel campo informatico ma le ultime trovate e la costante riduzione delle dimensioni delle componenti elettroniche sta avendo grandi effetti anche sul mercato delle televisioni e dei dispositivi video per l’utenza home. Ecco che dopo una ondata di schermi ultra piatti, che, dopo i primi dispositivi praticamente inaccessibili è diventata oramai lo standard delle tv, siamo passati a schermi curvi e schermi con supporto 3d. Il concetto di schermo però potrebbe essere superato da una novità che sta conquistando il pubblico casalingo: i proiettori. Ancora piuttosto costosi e complessi, i proiettori sembrano però il vero futuro del cinema a casa e allo stesso tempo il top di gamma per l’utente in cerca del meglio del meglio che non bada a spese per godere al massimo dei suoi contenuti visivi.

Il cinema a casa
I proiettori sono stati fino a pochi anni fa una prerogativa dei cinema, dispositivi ingombranti e costosi, capaci però di proiettare immagini ad alta definizione e in dimensioni incredibili. Ecco che con l’affinarsi della tecnica, il mercato moderno propone proiettori anche per l’utenza casalinga, prodotti dal prezzo ridotto, paragonabile a quello di un buono schermo tv e dalla potenza incredibile. Stiamo parlando della possibilità di visualizzare immagini in alta definizione in dimensioni impossibili da raggiungere da uno schermo tv. La proiezione poi ha tutte le sue comodità, come ad esempio il fatto di necessitare semplicemente uno schermo per proiettori e non una parete apposita o un tavolo per sorreggere la tv.

Il proiettore farà la vera gioia di chi ama il cinema, le serie tv e i videogiochi.
Questi ultimi in particolare sfruttano al massimo le possibilità del dispositivo, regalando un dettaglio altissimo e la possibilità di vedere i propri mondi virtuali a dimensioni davvero impensabili. I proiettori potrebbero diventare così il nuovo standard video, un prodotto che anno dopo anno conquista mercato e che pare diretto ad affermarsi come principale competitore del mondo tv.

Con qualche inconveniente (ad esempio l’interruzione del flusso video se passiamo davanti al proiettore) e ancora dei prezzi non totalmente accessibili, sicuramente questo tipo di dispositivo diventerà un vero e proprio standard, capace di ridefinire l’industria e il modo in cui ci godiamo i contenuti video, senza dimenticare le possibilità di utilizzo con pc, tablet e altri dispositivi interfacciabili attraverso proiettore e cavo hdmi.



Leggi anche: