Scroll to Top

“La quinta onda”, gli alieni tornano al cinema per distruggere l’umanità: trama e trailer

Il prossimo 4 febbraio uscirà nelle sale italiane il nuovo film di fantascienza che tratta di invasioni aliene e rapimenti: “La quinta onda”, diretto da J. Blakeson ed interpretato dalla starlette Chloe Grace Moretz

"La quinta onda", gli alieni tornano al cinema per distruggere l'umanità: trama e trailer

Il 4 febbraio un nuovo film di fantascienza arriverà nei cinema di tutta Italia per terrorizzare il pubblico: infatti, “La quinta onda”, diretto da J. Blakeson ed interpretato dalla brava Chloe Grace Moretz, tratterà di un’invasione aliena, condita con rapimenti e stragi di massa, visti con gli occhi terrorizzati e poi reattivi di una ragazzina. Prodotto dalla Columbia Pictures e distribuito nel nostro Paese dalla Warner Bros. Italia, il film è tratto dalla trilogia fantascientifica di grande successo scritta da Rick Yancey. La trama: una terrificante invasione aliena inizia a travolgere la Terra con quattro terribili ondate di attacchi che decimano gradualmente la popolazione terrestre. Mentre il mondo assiste impotente e in preda all’angoscia all’arrivo della quinta onda che porrà fine alla vita sul nostro Pianeta, l’adolescente Cassie Sullivan cerca di salvare disperatamente il suo fratellino Sammy, rapito dai perfidi alieni; nella sua ricerca, Cassie incontrerà un giovane misterioso che potrebbe essere la sua unica speranza. Ma fino a che punto può fidarsi davvero di lui?

La fine del mondo in cinque punti
Come scritto sopra, il film è tratto dall’omonimo romanzo sci-fi pubblicato nel 2013 da Rick Yancey e facente parte di una trilogia che include il seguito “Il mare infinito”, uscito l’anno scorso, e l’ancora inedito “The last star”, la cui uscita è prevista per il 17 maggio di quest’anno. Perchè andare a vederlo? Intanto perchè, come si evince dal trailer, è una storia senza eroicismi di maniera e capace di coinvolgere mostrando un’invasione aliena dal basso e l’impotenza dell’umanità che sembra solo aspettare la propria fine. In secondo luogo, perchè è la prima volta che in un romanzo fantascientifico un’invasione extraterrestre avviene in diversi momenti e con varie modalità: con la prima ondata, gli alieni provocano un black out permanente che elimina l’energia elettrica facendo regredire la Terra all’età della pietra; la seconda ondata scatena un immane tsunami che distrugge tutte le città costiere del globo; nella terza ondata assistiamo ad una piaga biblica portata dagli uccelli che decima ulteriormente l’umanità salvatasi dai precedenti attacchi; nella quarta ondata, gli alieni scendono sulla Terra camuffati da umani, detti “silenziatori”, con il compito di uccidere ciò che è rimasto dell’umanità; la quinta ondata del titolo dovrebbe essere l’atto finale, ma molti misteri saranno svelati durante il film dalla protagonista Cassie. Scritto da Susannah Grant (“Erin Brockovich”), il film ha un nutrito cast oltre all’apprezzata Moretz e comprende Liev Schreiber, Maika Monroe, Nick Robinson, Maria Bello, Maggie Siff e Ron Livingston. Il trailer ufficiale in italiano: La quinta onda, trailer.



Leggi anche: