Scroll to Top

“La rivoluzione sta arrivando”: è uscito il nuovo disco dei Negramaro

E’ uscito in questi giorni il nuovo cd del gruppo pugliese dopo cinque anni di silenzio e qualche difficoltà; dodici brani inediti che rimettono al centro l’uomo e la vita di tutti i giorni per parlare di amore, morte e ironia

"La rivoluzione sta arrivando": è uscito il nuovo disco dei Negramaro

Dopo quattordici anni dalla fondazione della band, tormentati anche da alcune difficoltà, i Negramaro tornano adesso sulla scena più in forma che mai; una carriera da sempre vista come un viaggio che adesso giunge alla sua sesta tappa, che parla di grandi cambiamenti. E’ uscito in questi giorni il nuovo disco del gruppo pugliese, “La rivoluzione sta arrivando”, una raccolta di 12 brani inediti che dimostrano la passione dei sei componenti dei Negramaro ad andare avanti come nei primi giorni: «La nostra rivoluzione è stata più un’evoluzione – ha dichiarato Giuliano Sangiorgi, frontman del gruppo – siamo cambiati, cresciuti e maturati, ci sono accadute anche cose brutte che ci hanno fatto crescere. Per creare questo album siamo partiti da una masseria nel Salento per finire a Nashville alla ricerca del suono che volevamo, un viaggio che ha fatto crescere l’album, tappa dopo tappa». A cinque anni dall’uscita di “Casa 69”, adesso i Negramaro puntano a raccontare la vita di tutti i giorni rimettendo al centro l’uomo e la vita vera. Parlano quindi di amore, morte e ironia: «Quando capita di perdere una persona cara tutto diventa nero, ma poi si capisce che è solo una sfumatura» hanno detto i Negramaro a Tgcom24. In più, la band ha aggiunto di essere affezionata ad un brano in particolare tra tutti i dodici che compongono l’album, “L’amore non passa di qui”: «E’ la canzone che ci ha uniti e azzerati – hanno spiegato – è un omaggio alla nostra passione, l’ultima scritta prima di andare in sala prove. Cantandola abbiamo sentito i brividi ed è stato bellissimo».



Leggi anche: