Scroll to Top

Lisa Torrisi, intervista esclusiva: “Nasco prima di tutto artista ed è quello che ho sempre sognato”

«Sono ben contenta di come si stia sviluppando la mia carriera e ciò non mi fa rimpiangere quello che ho rappresentato prima, la reputo una grande scuola per affrontare altro e la vita in generale»

Lisa Torrisi intervista esclusiva: "Nasco prima di tutto artista ed è quello che ho sempre sognato"

E’ stata per anni la regina delle produzioni per adulti, Lisa Torrisi come annunciato in una intervista esclusiva al nostro magazine ha lasciato le scene mesi fa per dedicarsi ad altro nel campo dello spettacolo. A pochi mesi di distanza comunque, la stessa lascia una nuova nota molto dura sul settore che la stregò anni fa e che ora la stessa reputa in un forte declino e quasi fallimentare. Lisa Torrisi di certo ci ha abituato a leggere molto attentamente le sue parole, in quanto in più occasioni ha voluto lanciare dei seri messaggi. “Sono ben contenta di aver lasciato il settore, lo reputo ora un piacevole ricordo e soprattutto una grande scuola per affrontare altro e la vita in generale”. Parole di grande maturità che la ciociara ha riservato alla stampa attraverso un comunicato e che noi abbiamo voluto approfondire ponendo alla stessa alcune domande. Lisa la tua uscita dal settore tu dicesti che non era un rinnegare, confermi questa tesi? “Certo, infatti io non rinnego assolutamente l’arte della performer o i mercati stranieri, ma io mi riferisco all’Italia e a come il settore è stato ahimè indotto a diventare”. Internet è mondiale, perché altri paesi vivono meno questa crisi? “E’ una questione di mentalità e di professionalità, qui in Italia la gente si sveglia e si sentono dive o divi del settore, poi vai a vedere hanno girato a malapena un amatoriale”.

Ecco questo concetto lo hai espresso anche in virtù della partecipazione di Malena all’Isola, puoi darci le motivazioni?
“Guardate come ben detto io non ho nulla di personale contro la concorrente Malena, ma di certo sono contro delle etichette che gli sono state attribuite. Forse è lì perché gli autori del programma hanno poca conoscenza del reale settore che ha ben altre icone”.

L’America ti cerca, ancora convinta di non tornare sul set?
“Per il momento sono una produttrice di contenuti erotici per il mio sito e canali americani che hanno fiducia in me, poi chissà mai dire mai”.

In Italia stai vivendo una seconda era artistica, come va?
“Va più che bene e soprattutto va come io ho sempre sognato da bambina. Io nasco prima di tutto artista ed è quello che ho sempre sognato”.

I tuoi fans ti scrivono ancora?
“Ecco, questa domanda mi è gradita molto in quanto devo dirlo con fierezza che i miei seguaci mi sono sempre vicini e soprattutto mi vedono sempre come il loro oggetto dei desideri”.

Lisa in un recente articolo su un settimanale si parla di teatro, vero?
“Sì è credetemi mi sento ricca di grande carica ; perché il teatro sarà per me una grande conferma di ciò che io ho sempre dichiarato sul mio amore per l’arte”.

Lisa Torrisi ha poi terminato con la conferma di un qualcosa che farà di certo riflettere
“Sono stata in un settore che mi ha dato un grande potere: il sapere. L’Italia bigotta avrà chissà una spina nel fianco… a presto”.

Leggi anche: