Scroll to Top

Modella muore durante l’intervento di chirurgia plastica, non amava il suo sorriso

Si era sottoposta ad un intervento di chirurgia estetica. Non apprezzava quelle sue rughe, che si formavano quando rideva. Voleva eliminarle. Raquel Santos, modella 28enne, muore sotto i ferri, lascia due figli

Modella muore durante l'intervento di chirurgia plastica, non amava il suo sorriso

Pensava di sottoporsi ad un semplice e banale intervento di chirurgia estetica. Non le piacevano quelle piccole rughe che si formavano, nel suo viso, quando rideva. Non le apprezzava, tanto da volerle proprio rimuovere, definitivamente. La modella Raquel Santos di 28 anni, non poteva mai immaginare a cosa sarebbe andata incontro. Durante l’operazione, mentre le stavano iniettando il filler, ecco l’improvvisa complicazione. È andata in arresto cardiaco. Trasferita d’urgenza alla clinica Wagner Moraes, nella zona di Niteroi, a Rio de Janeiro, in Brasile. Inutile i tentativi di rianimazione, è deceduta poco dopo. La giovanissima modella lascia due figli. In molte le dive che si sottopongono a piccoli o grandi interventi chirurgici, per migliorare il proprio aspetto. Rare, ma comunque possibili, le complicazioni che si possono riscontrare durante l’intervento, per svariati motivi.

Raquel Santos, faceva uso di steroidi anabolizzanti
Il motivo del decesso della modella, Raquel Santos, è stato il suo uso, forse spropositato, di steroidi anabolizzanti. A dichiararlo, al quotidiano Extra, il chirurgo plastico delle dive, Wagner Moraes. In medicina, questi, trovano impiego come cura di alcune forme di osteoporosi e artrite reumatoide. Gli atleti lo utilizzano, principalmente, per aumentare la massa muscolare. In molti Paesi la vendita è severamente limitata. È necessaria la prescrizione del medico, per i motivi su citati. In caso contrario si parla di doping. Gli steroidi anabolizzanti, provocano gravi effetti collaterali. Alterano il sistema nervoso, causano un’ipertrofia cardiaca eccessiva, con improvvisa morte per infarto miocardico, epatiti, tumori e cosi via dicendo. A livello psicologico, fa aumentare l’ira e l’aggressività.



Leggi anche: