Scroll to Top

Mollata prima delle nozze apre un blog, gira il mondo e firma un contratto per tre libri

Doveva sposarsi e coronare il suo sogno ma il futuro sposo l’ha lasciata un mese prima. Katy invece di deprimersi, ha preferito prendersi il mondo ed essere felice: ha aperto un blog e ha girato 30 paesi in tre anni. Ora ha ottenuto un contratto per una trilogia intitolata “Lonely Hearts Travel Club”: «Penso che tutto accada per una ragione»

Mollata prima delle nozze apre un blog, gira il mondo e firma un contratto per tre libri

È stata mollata dal futuro marito a un passo dalle nozze, ma non si è abbattuta, anzi ha deciso di lasciarsi il passato alle spalle, ha venduto tutto quello che aveva ed è partita per un mega viaggio intorno al mondo, durato tre anni. Lei è Katy Colins, trentenne di Formby, Inghilterra, che proprio tre anni fa è stata lasciata dal suo fidanzato, ad appena un mese dal pronunciare il fatidico sì, e per la forte delusione ha scelto di mollare tutto e partire da sola per il viaggio della sua vita. Ma se in un primo momento era disperata per non aver coronato il suo sogno, alla fine la gioia e l’emozione di una vita avventurosa intorno al mondo hanno prevalso, e adesso Katy, insegnante e giornalista, racconta che la fine della sua relazione è stata la sua più grande fortuna. La ragazza, che lavorava nelle pubbliche relazioni per l’aeroporto di Manchester, ha preso un biglietto di sola andata per il sud est asiatico, ha quindi aperto un blog, “Not Wed Or Dead, From Lost to Wanderlust” (“Né sposata né morta, dallo smarrimento alla voglia di vagabondare”), in cui ha documentato tutto il suo lungo viaggio, durato 3 anni, i 3 anni più ricchi della sua esistenza. Al termine della strepitosa esperienza, durante la quale ha visitato ben 30 paesi, imparando tantissime cose, scoprendone di nuove, e arricchendo il suo bagaglio culturale, si è stabilita in Francia dove ha ottenuto un contratto per tre libri con Harper Collins per una serie dal titolo Lonely Hearts Travel Club.

Mai piangersi addosso
Una gran bella rivincita quella della 30enne inglese, che ha incuriosito i tantissimi utenti che hanno seguito appassionati la sua storia sul blog che l’ha resa persino famosa, tanto da essere contattata per tentare un’altra via di successo, passando da giornalista ad autrice di libri. «Invece di deprimermi per quello che non ho avuto, ho preferito prendermi il mondo, cambiare vita ed essere felice», ha detto Katy. Insomma essere lasciata è stata la sua più grande fortuna. Una storia che insegna come non bisogna mai piangersi addosso, perché la vita ti può riservare di meglio. E lo sa benissimo Katy Colins, che ha sconfitto la delusione scalando un vulcano attivo in Cile, dormendo nella giungla in Thailandia, facendo paracadutismo in Francia e volando sull’Everest. «Se tre anni fa mi avessero detto che avrei potuto fare tutto questo – ha scritto sul suo blog – non ci avrei mai creduto. Io penso che tutto accada per una ragione».



Leggi anche: