Scroll to Top

New York: Wi-Fi gratuito per tutti, la promessa del sindaco De Blasio diventata realtà

Presto New York diventerà la sede della più grande rete Wi-Fi al mondo. Cittadini e turisti avranno la possibilità di usufruire di internet, gratuitamente e senza limiti di tempo, in qualsiasi angolo della grande metropoli. A mantenere la promessa il primo cittadino

New York: Wi-Fi gratuito per tutti, la promessa del sindaco De Blasio diventata realtà

A fare la promessa due anni fa, l’attuale primo cittadino di New York. Proprio lui, Bill De Blasio, oggi sindaco di New York, due anni fa durante la sua candidatura a primo cittadino, aveva promesso agli americani il collegamento internet gratuito ed esteso a tutta la metropoli. Ad oggi la promessa è stata confermata dallo stesso, a breve la linea interesserà la Grande Mela e sarà accessibile a cittadini e turisti senza limiti di tempo. Internet sarà utilizzato a livello globale, verrà creata la più grande rete Wi-Fi al mondo. L’idea ha interessato altre città ma con scarsi risultati poiché la connessione risultava essere lenta e perché i server per coprire i costi chiedevano che i surfer stessero a guardarsi dei video pubblicitari. A New York invece i dispositivi di rete di smistamento dati si pagano con la pubblicità luminosa sui fianchi delle strutture. I nuovi snodi Wi-Fi sono già presenti su alcuni viali di Manhattan. Ne verranno istallati almeno 10 mila per poter assicurare la banda larga a tutti. Anche quella fascia, seppur limitata, di cittadini che non possono sostenere i costi dei server potrà finalmente usufruire del servizio senza alcun problema.

Un’email, una password e il gioco è fatto
Basterà registrare un’email di riconoscimento, arriverà una password da inserire e da quel momento la connessione sarà disponibile senza alcun limite di tempo e in modo assolutamente gratuito. Ci si potrà collegare con qualsiasi dispositivo, che sia esso cellulare, tablet o laptop. I dispositivi di rete o comunemente chiamati hub, permetteranno anche di effettuare telefonate gratuite del tipo voIP, di ricaricare il proprio cellulare, di chiedere informazioni sulla città e di chiamare in caso di emergenza il 991.



Leggi anche: