Scroll to Top

Nicki Minaj, ‘molestata’ la sua statua di cera al Madame Tussauds

La stravagante riproduzione in cera della popstar è stata ‘molestata’ da più visitatori e le foto oscene hanno fatto il giro del web. Il museo: “Sono comportamenti inappropriati. Ci scusiamo per le offese che ha causato”

Nicki Minaj, ‘molestata’ la sua statua di cera al Madame Tussauds

Come ogni celebrità che si rispetti, anche Nicki Minaj ha adesso la sua versione di cera. La cantante, che spesso ama dare scandalo, è stata aggiunta solo pochi giorni fa al Madame Tussauds di Las Vegas, e già la sua riproduzione ha fatto scalpore a causa di una foto finita su Instagram dove un visitatore del museo si è fatto immortalare mentre mima un rapporto sessuale con la sua statua. C’è da dire che la posizione in cui è stata riprodotta la popstar, ispirata al celebre videoclip realizzato per la promozione del singolo “Anaconda”, è decisamente sexy ed è riuscita a scatenare gli ormoni di non pochi visitatori. Così il museo si è prontamente scusato su Twitter: “Le attrazioni del Madame Tussauds sono esperienze interattive e coinvolgenti. Solitamente i nostri visitatori sono rispettosi nei confronti delle statue di cera. Sfortunatamente il comportamento che questo visitatore ha deciso di tenere è stato quantomai inappropriato e ci scusiamo per le offese che ha causato”. Sembra che l’incidente si sia verificato per una falla nel sistema di sorveglianza del prestigioso museo: “Abbiamo uno staff di sicurezza per controllare il comportamento dei visitatori e assicurarci che le nostre statue siano trattate con rispetto, ma in questa occasione evidentemente non era presente uno dei guardiani. Ci siamo attivati per assicurarci che l’area intorno a questa particolare statua sia sorvegliata meglio, in modo da evitare altre fotografie di questo tipo”.

Ma ormai le ‘volgari’ foto hanno fatto il giro del web e i commenti si moltiplicano senza sosta. A non apprezzare la scelta stilistica della Minaj, in posizione di twerking, è la collega Azealia Banks che si è scagliata pesantemente contro di lei pubblicando tweet al veleno sul suo profilo: “Wow, finalmente danno a Nicki Minaj una statua di cera ed è una statua che la ritrae piegata a quattro zampe”. E ancora: “Considerato quello che questa donna ha fatto, hanno pensato bene di metterla a quattro zampe… Perché non in piedi con un microfono in mano???”. Molti non daranno torto alla rapper afroamericana, ma le fan dell’esplosiva Nicki saranno senz’altro pronti a difenderla.

Nicki Minaj, ‘molestata’ la sua statua di cera al Madame Tussauds



Leggi anche: