Scroll to Top

Nuova condanna per l’ex pilota Fabio Valle: denunciato dalla moglie che gli distrugge anche la Ferrari

A processo entrambi i coniugi. Valle l’aveva minacciata di morte sostenendo che lei lo tradiva col marito di un’amica. Lei invece al culmine di un’altra lite ha distrutto la sua Ferrari con una pala: entrambi accusati di minacce, ingiurie e lesioni

Nuova condanna per l'ex pilota Fabio Valle: denunciato dalla moglie che gli distrugge anche la Ferrari

Un giro di fatture false per operazioni inesistenti da 25 milioni di euro, con un’Iva non versata al Fisco di quasi 5 milioni. Sono queste le accuse che hanno portato all’arresto nel 2014 dell’ex pilota e rallista Fabio Valle, 52enne di origini vittoriesi ma residente a Villorba. Ma oggi l’uomo, in attesa di ricevere la richiesta di rinvio a giudizio, si è beccato un’altra condanna, dopo le denunce della moglie, per minacce, ingiurie e lesioni nei confronti di quest’ultima. La signora si sarebbe vendicata in una maniera altrettanto dolorosa, seppur in maniera decisamente diversa. Invece di colpire lui, per esempio ad una mano o all’emitorace (ferite guaribili in 15 giorni), con una pala ha colpito la sua amata Ferrari Testarossa. Si parla di danni di migliaia di euro, reclamati adesso a processo. Così oltre al marito è finita anche lei in un’aula di tribunale anche se dopo 3 anni. La violente lite tra i due è infatti scoppiata nel 2012, quando Valle avrebbe minacciato di morte la moglie dopo essere venuto a conoscenza (o almeno è quanto ha sostenuto)che lo tradiva con il marito di un’amica. La lite è poi degenerata, tanto che l’ex rallista sarebbe passato dalle parole ai fatti, schiaffeggiando la moglie, e strappandole di mano la borsa per prenderle il cellulare e lanciarlo violentemente contro un muro. Dopo l’avrebbe colpita anche allo stomaco e ad un braccio, provocandole ferite guaribili in 5 giorni. Dopo l’episodio la donna è corsa a denunciare i fatti e Valle è stato condannato a 1.800 euro, più 3mila euro per danni morali alla moglie.

Ha colpito il bolide rosso con una pala: danni da migliaia di euro – Ma adesso è anche la moglie accusata di minacce, ingiurie, lesioni e danneggiamento. Il 7 giugno del 2012, sempre nel corso di una violente lite tra coniugi, la donna si sarebbe infatti scagliata contro Valle mentre era al volante della sua Ferrari Testarossa. Una volta accostati, lei sarebbe scesa, avrebbe afferrato una pala e, perdendo le staffe, colpito con furia il bolide rosso. I danni sono di migliaia di euro, reclamati adesso a processo.



Leggi anche: