Scroll to Top

Queen, il ricordo di Freddie Mercury: la stella del rock avrebbe compiuto 70 anni

Il 5 settembre il celeberrimo cantante dei Queen avrebbe compiuto settant’anni, invece l’Aids se lo portò via nel 1991; moltissime sono state le rievocazioni e gli omaggi, a partire dalla targa applicata all’ex casa di Freddie in Inghilterra fino alla raccolta fondi per la ricerca sull’Aids

Queen, il ricordo di Freddie Mercury: la stella del rock avrebbe compiuto 70 anni

Mesi di rievocazioni tra settembre e novembre 2016; infatti, il 5 settembre il leader dei Queen Freddie Mercury avrebbe compiuto settant’anni se però l’Aids non se lo fosse portato via nel 1991, precisamente il 24 novembre, altra data di ricorrenza. Già tre giorni fa, Brian May, altro componente dei Queen, ha presenziato all’inaugurazione di una targa blu presso la casa d’infanzia di Freddie a Feltham, sobborgo londinese, assieme alla sorella del cantante, Kashmira Cooke. Quella è anche una casa storica, perchè fu lì che Freddie, assieme a May e a Roger Taylor, dette vita ai primi incontri da cui nacquero poi i mitici Queen: «Passavamo le giornate ad analizzare e comprendere in ogni singolo dettaglio come Jimi Hendrix incideva le sue canzoni» ha ricordato May. Tutti gli Hard rock cafè del mondo hanno inoltre festeggiato il compleanno di Freddie sostenendo una raccolta fondi per il Mercury Phoenix Trust che sostiene la ricerca contro l’Aids; intanto, continuano le tribolazioni per il sospirato biopic che dovrebbe portare al cinema la parabola musicale e umana di Freddie.

La raccolta fondi e il film-biografia
Sicuramente, sarà possibile vederlo durante il 2017, mentre nel ruolo del protagonista è subentrato Ben Whishaw al posto di Sacha Baron Cohen, che ha abbandonato il progetto dopo un violento litigio con la produzione, accusata dall’attore di “Borat” di non voler dire la verità sulla morte del cantante; May ha replicato alle accuse sostenendo come tutto sia una montatura e che il film racconterà ogni retroscena riguardo alla morte di Freddie. Intanto, lo scorso 9 agosto è stata ricordata l’esibizione dei Queen del 1986 al Knebworth Park, ultima tappa del loro Magic Tour. Quello fu l’ultimo concerto importante per Freddie, un anno dopo scoprì di aver contratto l’Aids.



Leggi anche: