Scroll to Top

Regno Unito, morta per 56 minuti ritorna in vita grazie al marito deceduto

È morta colpita da un infarto improvviso, ma 56 minuti dopo si è risvegliata miracolosamente: «L’unica cosa che ricordo è di aver visto il mio defunto marito che è venuto da me e mi ha detto “Sonia non è ancora la tua ora, torna dai bambini”». Increduli i medici: «In oltre 50 anni di esperienza mai visto niente di simile»

Regno Unito, morta per 56 minuti ritorna in vita grazie al marito deceduto

Sembra il finale a lieto fine di un film, invece è quanto successo realmente ad una donna inglese di 50 anni, Sonia Burton. La donna, impiegata in una sala bingo di Ashington, Northumberland, nel Regno Unito, è morta per 56 minuti, poi è tornata miracolosamente in vita grazie al marito deceduto che le è apparso improvvisamente davanti per dirle: «Sonia non è ancora il tuo momento». La donna se la sarebbe vista davvero brutta quando un infarto ha quasi rischiato di stroncarla all’età di 50 anni. Secondo alcune fonti locali pare che il suo battito cardiaco si sia fermato per quasi un’ora, finchè miracolosamente non è tornato a pulsare di nuovo. «L’unica cosa che ricordo è di aver visto il mio amato marito deceduto che è venuto da me e mi ha detto “Sonia non è ancora la tua ora, torna dai bambini”», ha raccontato la donna. «Poi il nulla, mi sono risvegliata in ospedale», ha aggiunto. Dopo 8 giorni di degenza la 50enne, che si descrive adesso come “un miracolo vivente”, è potuta tornare a casa dai suoi 4 figli.

«Torna dai bambini, ancora non è tempo»
Pochi giorni fa Sonia ha raccontato la sua incredibile esperienza, ripresa poi dal Daily Mail e riportata su diversi siti online, diventando virale. Si trovava a lavoro, al Gala Bingo Hall di Ashington, ed improvvisamente è stata colta da un fortissimo dolore al petto. Infine è crollata a terra per un attacco di cuore. Immediato l’arrivo sul posto di un’ambulanza, che ha traportato la donna nel vicino ospedale. I medici hanno tentato di rianimarla in tutti i modi, per i successivi 56 minuti. Poi il miracolo. Il marito, morto nel 2004 a seguito di un attacco di cuore all’età di soli 37 anni, le sarebbe apparso davanti all’improvviso per dirle che ancora non era giunta la sua ora. «Torna dai bambini, ancora non è tempo», è stato il messaggio di John, il marito deceduto, proprio mentre i medici tentavano di rianimarla. Alla fine ci sono riusciti, e hanno trasferito la donna al Freeman Hospital di Newcastle, dove è stata sottoposta ad un intervento chirurgico salvavita. Dopo 8 giorni di degenza è tornata a casa dai suoi figli, certa che il marito l’abbia salvata per non lasciarli da soli.

Sorpresi i medici: «Mai visto nulle del genere»
«Ogni giorno penso quanto sia incredibile che io possa essere ancora qui. D’ora in avanti non prenderò nulla per scontato», ha detto la donna. Una storia incredibile, che ha sorpreso persino i medici: «In oltre 50 anni di esperienza nessuno di noi ha mai visto qualcuno tornare in vita dopo quel periodo di tempo».



Leggi anche: