Scroll to Top

Roma, esonero Garcia: la fidanzata aveva anticipato l’addio sui social

Dopo l’annuncio della fidanzata Francesca, sembrava ormai vicino l’esonero di Garcia, così come poi è avvenuto, con Spalletti il successore che era volato in America da Pallota per firmare un contratto che lo legherà al club capitolino fino al 2017

Roma, esonero Garcia: la fidanzata aveva anticipato l'addio sui social

Rudi Garcia sembrava ormai giunto ai saluti finali; aveva regolarmente diretto gli allenamenti a Trigoria il giorno prima l’esonero nonostante ormai si sapesse che Luciano Spalletti (suo successore), fosse in volo verso Miami per firmare il contratto con la Roma. A rendere praticamente cosa fatta l’esonero del francese è stata la fidanzata Francesca Brienza che aveva scritto un post su Facebook, poi rimosso, dove confermava l’imminente esonero del compagno e i migliori auguri al nuovo allenatore Luciano Spalletti. L’ufficialità da parte della società è poi arrivata nella giornata del 12 gennaio quando è stato annunciato il divorzio tra Garcia e la Roma. Già dallo scorso lunedì il ds dei giallorossi Sabatini aveva lasciato la Capitale per raggiungere Spalletti in Toscana; insieme al ds era presente anche il vice ds Ricky Massara per discutere concretamente del ritorno di Luciano a Roma. Nella giornata dell’11 gennaio, il tecnico di Certaldo era partito verso Miami per incontrarsi con il presidente della Roma Pallotta. Spalletti è stato visto partire dall’aeroporto di Firenze con scalo a Parigi, dove poi ha preso l’aereo per l’America.

Un contratto da un anno e mezzo
Il nuovo allenatore ha firmato un contratto di 18 mesi. Gli allenamenti in attesa del’allenatore toscano verranno diretti dall’allenatore della primavera della Roma Alberto De Rossi.



Leggi anche: