Scroll to Top

Roma: manager tedesco di 49 anni ucciso in casa a San Lorenzo

Un uomo di 49 anni, tedesco, è stato rinvenuto cadavere con diverse ferite da arma da taglio all’interno del suo appartamento in via dei Volsci; a ritrovarlo i vigili del fuoco, chiamati inizialmente per un incendio sviluppatosi nella sua camera da letto. L’uomo era amministratore delegato di una ditta di cosmetici

Roma: manager tedesco di 49 anni ucciso in casa a San Lorenzo

Un vero e proprio giallo nel rione San Lorenzo, alle spalle dalla stazione Termini di Roma: un uomo di 49 anni è stato ucciso nel suo appartamento sito in via dei Volsci 20. A ritrovarne il cadavere, trafitto da svariate ferite da arma da taglio, sono stati i vigili del Fuoco, inizialmente allertati per un incendio sempre all’interno della casa. L’uomo era un manager tedesco di nome Oliver Degenhardt e lavorava in Italia come amministratore delegato di una ditta di cosmetici, la Kao Italia s.p.a.; il suo cadavere era riverso in cucina e, secondo un primo esame del medico legale, con alcune ferite di arma da taglio alla gola e diverse lesioni provocate da un corpo contundente. Sarà l’autopsia a fornire comunque maggiori dettagli. L’ipotesi è quella di una rapina finita male o di un delitto nel mondo omosessuale: la casa di Degenhardt, al quarto piano del palazzo, è stata trovata completamente a soqquadro; gli inquirenti non escludono alcuna ipotesi, da quella della rapina finita male oppure di un delitto maturato in ambienti omosessuali. L’incendio, di natura dolosa, è stato appiccato nella camera da letto, la quale è andata completamente distrutta, mentre il resto della casa è in buono stato.

Ipotesi
Naturale pensare che chi ha ucciso l’uomo abbia poi tentato di bruciare l’appartamento nel tentativo di cancellare eventuali tracce. Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Piazza Dante e quelli del Nucleo Investigativo di via In Selci, che hanno anche perlustrato la zona attorno a via dei Volsci alla ricerca di armi, oggetti o preziosi appartenenti all’uomo ucciso.



Leggi anche: