Scroll to Top

The Kolors: nuovo album in America, ma prima esce il videoclip di “Me minus you”

Il gruppo vincitore di Amici 2015 lavora al nuovo disco in America. Esce il videoclip della canzone “Me minus you”, singolo di “Out”, pronta una nuova riedizione dell’album, un regalo per i fan. Il no a Sanremo? Non è nel loro stile

The Kolors: nuovo album in America, ma prima esce il videoclip di "Me minus you"

I The Kolors registreranno il loro terzo album in studio negli Stati Uniti. Questo è quello che ha dichiarato il cantante del gruppo Stash, qualche giorno fa durante un’intervista. La band, che vincendo Amici 15 ha cavalcato l’onda della scorsa estate con il brano “Everytime” trasmessa anche dalle radio statunitensi, ora si rimbocca le maniche per il loro nuovo lavoro discografico, proprio nel continente americano. «Più che altro abbiamo cominciato a seminare qualcosa», spiega il cantante 26enne. «Quando si sono accorti di noi in America, con una radio che ha trasmesso “Everytime”, ci è sembrato incredibile. E quando ci hanno chiesto se volevamo andare là, lo è stato ancora di più. Siamo partiti subito. È il risultato della nostra perseveranza, del lavoro fatto bene finora». Ora il gruppo di origine partenopea, composto da Antonio “Stash” Fiordispino, voce e chitarra, Alex Fiordispino, batteria e percussioni, e Daniele Mona, sintetizzatore e percussioni, sono già all’opera: «Ci stiamo lavorando, in questo periodo sto facendo il topo da studio. Sono rinchiuso a scrivere, a comporre. Ho migliaia di idee. Vorrei che il disco fosse già pronto domani, ma io sono noto per la mia pignoleria, figuriamoci ora. Comunque entro l’anno uscirà». Nel frattempo mandano in radiovisione e su tutte le emittenti radio, il video clip della canzone “Me minus you”, tratto dal loro ultimo album “Out”.

Nuova edizione di “Out”, il gruppo ha rinunciato a Sanremo
In attesa di poter rendere noto il loro prossimo disco, il terzo in meno di due anni, i ragazzi ringraziano tutti i loro fan e sostenitori con una nuova riedizione del loro ultimo album “Out – Special Edition”, che conterrà i brani “Ok” e “Everytime”, ques’ultimo in una versione acustica: «Con un assolo di chitarra in stile anni ‘70 che tradisce le mie origini musicali» ha anticipato il celebre artista. L’album “Out”, uscito nel maggio 2015, ha regalato alla band la certificazione disco di platino per ben tre volte, ed è stato il terzo disco più venduto dopo quello di Jovanotti e Tiziano ferro. Tuttavia, ha fatto grande scalpore la notizia che il gruppo avesse rinunciato ad essere ospite durante una delle serate di Sanremo, ma il leader partenopeo ha replicato così a “Tgcom24”: «Oltre al fatto che cantiamo in inglese, non volevamo snaturarci per approfittare di quella vetrina televisiva. Non sarebbe stato in linea con il percorso che stiamo facendo». Come spettatore di Sanremo ha poi spiegato «da figlio di uno che ama i Pooh, mi ha emozionato la stretta di mano tra Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, e poi Elisa. Poi mi è piaciuto Rocco Hunt. Anche nella mia musica, come nella sua, c’è tanta Napoli» spiegando indirettamente l’attaccamento alle proprie origini campane. I The Kolors, che si portano dietro già tanti premi come ad esempio il “Premio Cd Oro” ai “Wind Music Awards 2015” per “Out”, ritornano a infiammare il loro pubblico, in attesa del prossimo successo, con due date live: il 16 maggio all’Alcatraz di Milano e il 23 all’Atlantico di Roma.



Leggi anche: