Scroll to Top

Totò Schillaci nei guai: la sua ex Simona Mattioli gli fa causa per 10 milioni di euro

La showgirl e modella pescarese Simona Mattioli avrebbe fatto causa al’ex giocatore della Juventus Totò Schillaci per danni morali. Il motivo di tale scelta è di averla costretta per 7 anni a non lavorare, cioè per tutto l’arco della loro relazione. Simona Mattioli si è affidata all’avvocato Luca di Carlo, ex compagno di Cicciolina

Totò Schillaci nei guai: la sua ex Simona Mattioli gli fa causa per 10 milioni di euro

Totò Schillaci sembra nei guai; l’ex capocannoniere della Nazionale azzurra ai Mondiali del 1990 avrebbe ricevuto una richiesta di risarcimento legale per danni morali dalla sua ex Simona Mattioli. La cifra della causa è davvero altissima, si parla di circa 10 milioni di euro. La show girl pescarese avrebbe fatto una richiesta di risarcimento ed il motivo del procedimento sarebbe il loro rapporto durato 7 anni, durante il quale la donna avrebbe subito danni lavorativi in merito a contratti non andati a buon fine, sia per la tv che per il cinema. Per il procedimento penale, Simona Mattioli si è affidata al noto avvocato Luca Di Carlo, noto per la propria professione ma anche per essere stato il legale ed il compagno della nota pornostar Ilona Staller, in arte Cicciolina. Di Carlo inoltre ha difeso Michael Jackson, Pamela Anderson e Rod Stewart. Il procedimento è stato notificato alla procura di Pescara che si occuperà del caso.

Schillaci era già stato citato dall’ ex moglie Rita Bonaccorso
Qualche mese fa era rimbalzata la notizia alquanto sorprendete che la ex moglie dell’ ex giocatore della Juventus Rita Bonaccorso ha avuto grossi problemi economici ed ha ricevuto anche lo sfratto nell’abitazione dove vive con i figli Mattia e Jessica. Il nome dell’ex marito è stato subito tirato in ballo: nel libro pubblicato da Schillaci, il giocatore avrebbe ammesso che l’ex moglie nei primi mesi di matrimonio lo avrebbe tradito ripetutamente.



Leggi anche: