Scroll to Top

Turchia, l’ex fidanzata si sposa e lui le regala una bomba: “Il mio regalo di nozze alla mia amata”

L’uomo ha costruito un ordigno artigianale con l’intento di farlo esplodere davanti all’abitazione dell’ex fidanzata nel giorno del suo matrimonio. Sul biglietto c’era scritto: «Il mio regalo di nozze alla mia amata»

Turchia, l’ex fidanzata si sposa e lui le regala una bomba: "Il mio regalo di nozze alla mia amata"

Una bomba come regalo di nozze. È l’atrocità commessa da un uomo, identificato come Baki A., nella provincia occidentale turca di Aydin, che non accettando il fatto che la sua ex fidanzata stava per sposare un altro uomo, avrebbe piazzato la bomba davanti alla sua porta di casa, proprio nel giorno delle sue nozze. Il suo è un gesto che ha provocato una forte indignazione in un Paese dove la violenza sulle donne è un fenomeno allarmante e all’ordine del giorno (solo nei primi otto mesi di quest’anno si sono registrati 182 casi di femminicidio). A riferire la notizia è il sito di Hurriyet secondo cui l’uomo, adesso in carcere per tentato omicidio, avrebbe confessato alla polizia di non aver progettato tutto da solo. Ad aiutarlo anche un suo amico, che insieme a lui ha costruito un ordigno artigianale con l’intento di farlo esplodere davanti all’abitazione della ex fidanzata nel giorno del suo matrimonio. L’ordigno era composto da 10 piccoli tubi riempiti di esplosivo e legati a una bombola di gas. Fortunatamente il suo obiettivo non è stato portato a termine e la polizia è riuscita a fermarlo in tempo e a rimuovere la bomba. Da quanto riferito pare che sotto ci fosse un foglio di carta con una dedica alla futura sposa: «Il mio regalo di nozze alla mia amata». La polizia ha arrestato il responsabile e il suo amico complice ed entrambi saranno presto processati.



Leggi anche: