Scroll to Top

Usa, sorprende il marito a letto con una coppia e fa una strage: arrestata cantautrice 40enne

La donna ha sorpreso il marito a letto con un uomo e una donna uccidendoli tutti e tre a colpi di pistola, poi ha confessato tutto al cognato che ha chiamato la polizia: arrestata lunedì sera, dovrà rispondere di triplice omicidio

Usa, sorprende il marito a letto con una coppia e fa una strage: arrestata cantautrice 40enne

Ha ucciso il marito con un colpo di pistola dopo averlo trovato a letto con un uomo e una donna, vittime anche loro della sua follia omicida. È successo ad Alexis, una piccola cittadina a nord di Charlotte, nel North Carolina, per mano di una donna di 42 anni, Crystal Leah Gambino, che sorprendendo il marito, Giovanni James Gambino, 40 anni, ad avere dei rapporti con una coppia di fidanzati ha caricato la pistola facendo fuoco su tutti e tre nella sua stessa abitazione. Pochi attimi dopo si è recata dal cognato raccontandogli tutto con estrema tranquillità. A quel punto l’uomo ha chiamato la polizia: «Mia cognata mi ha detto di aver ucciso il marito. L’ha trovato a letto con una coppia e li ha ammazzati. Mi ha raccontato di aver spinto il corpo della donna in cortile su una carriola e di averlo bruciato. Non posso crederci. Ha degli scatti di rabbia, ma non ha mai fatto nulla di simile». Giunti immediatamente sul posto gli agenti hanno trovato i corpi delle tre vittime: oltre al marito di Crystal, riversi a terra c’erano i corpi di Geoffry Glenn Gilliland, 39 anni, e Stephanie Lynn Sanchez, 33. La polizia ha riferito che i due non erano della zona e che avevano affittato una camera in un albergo a Charlotte.

Donna violenta e minacciosa
Partite le indagini, adesso non rimane che chiarire come i tre siano entrati in contatto. «Quello che stiamo cercando di capire è come queste persone si siano conosciute. Ci prenderemo tutto il tempo che sarà necessario per scoprire ogni dettaglio», ha detto il capo della polizia, Curtis Rosselle. Intanto sono partiti gli interrogatori e alcuni vicini hanno descritto Crystal come una donna violenta e minacciosa. La killer, una cantautrice che ha scritto oltre 250 canzone, sposata con Gambino da parecchi anni e madre di un bambino, nel 2009 chiese il divorzio, la custodia del figlio, e un’ordinanza restrittiva nei confronti del marito. La sua richiesta fu però respinta e nel 2012 tornò alla carica denunciando il marito per minacce. Anche allora le sue accuse non furono accolte, e nonostante il difficile rapporto la coppia non si era separata. Infine la tragedia. Crystal è stata arrestata lunedì sera con l’accusa di triplice omicidio.



Leggi anche: