Sembra che tu utilizzi un blocco-annunci. Per visualizzare il nostro notiziario ti preghiamo di disattivare qualsiasi blocco-annunci utilizzi nel tuo browser. Questo plugin elimina la unica e sola fonte di introiti per chi ti offre questo servizio gratuito, e distrugge di conseguenza il nostro lavoro.

Scroll to Top
di Filippo Mammì - 14 gennaio 2016

Zalone batte sè stesso: “Quo vado” è il maggior incasso italiano di sempre

Il film campione di incassi di Checco Zalone ha raggiunto la quota al botteghino necessaria per poter essere considerato il maggior incasso italiano di sempre. Ha battuto persino il precedente film di Checco, “Sole a catinelle”

Zalone batte sè stesso: "Quo vado" è il maggior incasso italiano di sempre

Come volevasi dimostrare, i dati Cinetel hanno confermato quello che si stava sperando da qualche giorno: martedì 12 gennaio, “Quo vado” di Checco Zalone ha raggiunto la soglia di 971.133 euro di incassi per un totale di 52.166.450 euro e 7.347.131 biglietti. Grazie a questo limite, la pellicola del comico pugliese è divenuta ufficialmente il film italiano con il maggior incasso di sempre surclassando persino, in appena 12 giorni di programmazione nelle sale, il record precedente di Zalone e del regista Gennaro Nunziante, stabilito nel 2013 con “Sole a catinelle”, che a suo tempo raccolse 51.894.000 euro di introiti. Raggiunto questo importante traguardo, ora “Quo vado” guarda verso altri obiettivi: per prima cosa, vorrebbe raggiungere il limite di 60 milioni di euro d’incasso, un record che in Italia è tuttora detenuto da “Avatar” di James Cameron, che nel 2010 polverizzò la concorrenza con 66.800.000 euro di entrate; Zalone potrebbe raggiungere questa soglia entro il fine settimana, dopodichè può anche puntare a raggiungere i 67 milioni di euro e battere lo stesso film di Cameron. Per il resto, è improbabile, ma non impossibile, che il film possa raggiungere il traguardo dei 70 milioni di guadagni, una soglia ancora imbattuta che appartiene all’altro successone di Cameron, “Titanic”, che secondo i dati Siae si è portato a casa la stratosferica cifra di 71.100.000 euro, contando anche l’incasso della sua riedizione in 3D del 2012.

I dieci maggiori incassi di sempre in Italia
Tanto per rinfrescarci la memoria, ricordiamo la classifica dei dieci maggiori incassi di sempre al cinema nel nostro Paese. Zalone si trova a combattere contro dei fuoriclasse (anche se vi è presente con ben tre film).

1) Titanic (incasso 71.100.000 euro)
2) Avatar (incasso 66.800.000 euro)
3) Quo vado (incasso al momento 52.166.000 euro)
4) Sole a catinelle (incasso 51.894.000 euro)
5) La vita è bella (incasso 47.700.000 euro)
6) Che bella giornata (incasso 43.474.000 euro)
7) Il ciclone (incasso 40.000.000 euro)
8) Fuochi d’artificio (incasso 38.300.000 euro)
9) Chiedimi se sono felice (incasso 37.843.000 euro)
10) Natale sul Nilo (incasso 34.622.000 euro)

L'Italianews è un notiziario telematico indipendente (e totalmente gratuito) in cui vengono trattati i fatti più importanti del giorno che accadono in Italia e nel Mondo. Crediamo che la libera informazione sia il miglior modo per scuotere le coscienze, e noi siamo liberi...



Leggi anche: