Scroll to Top

Champions League, sorteggi: Juve-Bayer Monaco e Roma-Real Madrid. Tutti gli ottavi di finale

Sorteggio a dir poco sfortunato per le italiane: la Juventus ritrova l’ex Vidal, mentre la Roma dovrà sfidare il Real Madrid di Cristiano Ronaldo. Decisivo sarà lo stato di forma delle due squadre italiane a febbraio. I bianconeri hanno sicuramente molte più possibilità di passare il turno, ma guai a sottovalutare i campioni di Germania

Champions League, sorteggio: Juve-Bayer Monaco e Roma-Real Madrid. Tutti gli ottavi di finale

Il 14 dicembre si è svolto il sorteggio degli ottavi di Champions League 2015-16, ma alle italiane non è andata benissimo: la Roma è stata davvero sfortunata, dovrà infatti giocare contro il Real Madrid. Ai giallorossi resta solo una speranza, e cioè che le difficoltà della squadra spagnola durino ancora, ma è giusto non farsi illusioni. La speranza è l’ultima a morire, ma con tutta onestà chi scrive non crede che a Garcia potesse andare peggio di così. Il gioco dei madrileni ha come punto di forza l’attacco, cosa che certo non esalta la difesa colabrodo della Roma. Ad esempio, se i giallorossi si chiudono troppo in difesa, non attaccano, un po’ quello che è successo contro il Napoli lo scorso turno di campionato. Sembra difficile che, in meno di 2 mesi, la squadra capitolina possa cambiare il proprio assetto tattico in difesa. Mi auguro di sbagliarmi, ma le possibilità di accedere al turno successivo per la Roma sono davvero poche. Per quanto riguarda invece la Juventus, a essere onesti poteva andare anche peggio: Allegri avrebbe potuto incontrare il Barcellona ma anche il Chelsea, con quest’ultima che non sta attraversando un bel momento, ma in 2 mesi ha tutte le qualità per tornare forte. I bianconeri quest’anno sono una squadra che macina l’avversario, ma enfatizzano i punti forti soprattutto nelle ripartenze ed in attacco. Il prossimo febbraio Allegri dovrebbe riavere finalmente Kedira a disposizione e quindi titolare fisso a centrocampo, un giocatore che sa fare la differenza ed ha esperienza in campo europeo. Il Bayern gioca sì in attacco come la Juve, ma a differenza dei bianconeri lascia molti spazi a metà campo; in molte occasioni la squadra tedesca ha preso gol per questa lacuna. Qua il pronostico si fa davvero difficile, ma se dovessi sbilanciarmi direi che la Juve ha tutte le qualità per battere i bavaresi.

Champions League, ottavi di finale e calendario
Benfica – Zenit (16 feb e 09 mar)
PSG – Chelsea (16 feb e 09 mar)
Roma – Real Madrid (17 feb e 08 mar)
Gent – Wolfsburg (17 feb e 08 mar)
Juventus – Bayern Monaco (23 feb e 16 mar)
Arsenal – Barcellona (23 feb e 16 mar)
Dinamo Kiev – Manchester City (24 feb e 15 mar)
PSV Eindhoven – Atletico Madrid (24 feb e 15 mar)



Leggi anche: