Scroll to Top

Corea del Nord, Kim Jong-un minaccia: “Abbiamo la bomba a idrogeno. Pronti a usarla”

Il dittatore nordcoreano ha dichiarato che il suo Paese è in possesso, oltre che della bomba atomica, anche di quella a idrogeno: «Così difenderemo la sovranità e la dignità nazionale». Ma l’intelligence sudcoreana è scettica: «Non crediamo che la Corea del Nord, che non ha avuto successo nel miniaturizzare le bombe nucleari, abbia la tecnologia per produrre una bomba-H». Quello di Kim Jong-un potrebbe essere dunque un modo di far pressione sugli Stati Uniti per firmare un trattato di pace

Corea del Nord, Kim Jong-un minaccia: "Abbiamo la bomba a idrogeno. Pronti a usarla"

La Corea del Nord difenderà la propria sovranità riservandosi la possibilità di usare la bomba all’idrogeno. Lo ha confermato il presidente Kim Jong-un durante un’ispezione ad un sito militare. A riportare le sue dichiarazione l’agenzia di stampa ufficiale Kcna secondo cui il presidente nordcoreano ha lasciato intendere che il suo Paese, oltre ad avere a disposizione la bomba atomica, ha messo a punto quella a idrogeno che sarebbe intenzionato a far esplodere. «La Corea del Nord è già un potente Stato dotato dell’arma nucleare, che è pronto a far esplodere una bomba A e una bomba H in modo da difendere la sua sovranità in modo affidabile», ha annunciato Kim Jong-un, tornando così a minacciare, anche se indirettamente, gli Stati Uniti di Barack Obama. Il temibile Kim ha poi aggiunto che la Corea del Nord continuerà a sviluppare attivamente la sua industria militare. Questa è la prima volta che il leader nordcoreano dice chiaramente di essere in possesso di una bomba a idrogeno. In passato aveva fatto riferimento ad armi più forti e potenti, senza tuttavia sbilanciarsi tanto, fino alle dichiarazioni di oggi: «La Corea del Nord è diventato un potente Stato che possiede armi nucleari capaci di far esplodere in forma autosufficiente una bomba atomica e anche una bomba H per difendere efficacemente la sua sovranità e la dignità della nazione».

Scetticismo della Corea del Sud
La Corea del Nord ha testato già tre volte la bomba atomica, nel 2006, nel 2009 e nel 2013, guadagnandosi diverse e pesanti sanzioni internazionali. La bomba H utilizza la fusione nucleare e provoca un’esplosione molto più forte di quella atomica, che utilizza la fissione. I funzionari dell’intelligence sudcoreana sembrano però piuttosto scettici sulla possibilità che il Nord abbia realmente sviluppato un’arma del genere. «Non crediamo che la Corea del Nord, che non ha avuto successo nel miniaturizzare le bombe nucleari, abbia la tecnologia per produrre una bomba-H», ha detto un ufficiale in condizione di anonimato. Dello stesso parere anche i ricercatori sudcoreani: «È difficile pensare che la Corea del Nord possegga una bomba-H. Sembrerebbe che la stiano sviluppando». A loro avviso il dittatore nordcoreano avrebbe rilasciato tali dichiarazioni per far pressione sugli Stati Uniti per firmare un trattato di pace.



Leggi anche: