Scroll to Top

Fedez accusato di istigazione alla droga: un anonimo denuncia il singolo “21 grammi”

Non c’è pace per Fedez, oppure ne trarrà giovamento per farsi un po’ di pubblicità: un anonimo follower del cantante su Facebook ha deciso di denunciarlo per istigazione alla droga. Nel mirino dell’anonimo “persecutore” il titolo dell’ultimo singolo del rapper, “21 grammi”

Fedez accusato di istigazione alla droga: un anonimo denuncia il singolo "21 grammi"

Dove c’è Fedez, c’è polemica; parafrasando lo slogan di un notissimo spot per la pasta, questa è la situazione che da ieri sta vivendo il noto rapper milanese. Com’è nel suo stile, da Fedez è lecito aspettarsi di tutto, persino che venga accusato di aver scritto una canzone in cui inciterebbe i giovani a drogarsi. Il titolo in questione è “21 grammi”, il nuovo singolo del cantante uscito proprio in questi giorni; a creare il caso è stato un anonimo follower di Fedez su Facebook, il quale ha pubblicato un post furioso e molto eloquente sulla bacheca dell’artista, accusandolo di aver mentito sul titolo del brano, che secondo lui non sarebbe riferito al peso dell’anima, come sostenuto più volte da Fedez durante il lancio del singolo, ma ad un quantitativo di droga. Il post “incriminato” è questo: «Domani penso che denuncerò Fedez per truffa, istigazione a drogarsi e molto altro, leggete il testo di questa m…a di canzone, lui dice che 21 grammi alludono all’anima, ma ci sta prendendo per i fondelli. Questo soggetto è il personaggio del momento, ci meravigliamo poi della nuova generazione, credetemi, se amate i vostri figli questa m…da ormai diventato miliardario va denunciato».

Come si legge chiaramente, l’anonimo signore non ha avuto remore di usare parole grosse contro Fedez. L’attuale giudice di X Factor, forse perchè abituato ad attacchi ben peggiori, non si è scomposto più di tanto davanti a questo post polemico, al quale ha anche risposto su Twitter: «Quando i testi non vengono capiti, attendo la denuncia». Vediamo adesso cosa succederà.


Vuoi rimanere aggiornato? Segui la nostra fanpage Facebook. Clicca su 'Mi piace':

Per rimanere aggiornato su Twitter clicca su 'Segui':

Leggi anche: