Scroll to Top

Gotham 2, anticipazioni: reunion The O.C, nel cast arriva la ‘villain’ Melinda Clarke

Tornerà a recitare insieme a Benjamin McKenzie la bellissima Melinda Clarke, anche lei membro del cast della serie tv The O.C. In Gotham sarà Grace Van Dahl, cattivissima e attraente moglie di un businessman, pronta a tutto per raggiungere i suoi obiettivi. Intanto Ben, che interpreta il commissario Jim Gordon, spera in un’altra grande reunion: quella con Adam Brody

Gotham 2, anticipazioni: reunion The O.C, nel cast arriva la ‘villain’ Melinda Clarke

Grande reunion nella seconda stagione di Gotham, la fortunata serie tv statunitense ideata da Bruno Heller che racconta le origini di eroi e cattivi dell’universo di Batman. Come tutti sanno, il duro commissario James Gordon è interpretato da Benjamin McKenzie, già conosciuto nel ruolo del problematico adolescente Ryan Atwood in un’altra seguitissima serie tv: The Orange County. Da allora l’attore è cresciuto tantissimo guadagnandosi il ruolo del personaggio forse più ambito per il prequel di Batman, proprio quello di Jim Gordon, che tra l’altro sembra azzeccatissimo per lui. Gli sceneggiatori ci hanno visto proprio bene, e anche chi non apprezzava l’attore in quello che è stato uno dei teen drama più seguiti di sempre, adesso si è ricreduto con la sua perfetta interpretazione in Gotham. Ed ecco che nella serie, precisamente nell’episodio 15 delle seconda stagione, arriverà un’attrice che Benjamin conosce più che bene. Stiamo parlando di Melinda Clarke, conosciuta proprio nella serie tv The O.C. nel ruolo della perfida Julie Cooper, madre di Marissa. Ben e Melinda torneranno dunque a recitare insieme, e lo faranno probabilmente per più puntate. E c’è già chi si aspetta un’altra grande reunion dopo la confessione dello stesso Benjamin McKenzie che ha rivelato più volte di volere di nuovo al suo fianco Adam Brody.

the-oc-ln1

Melinda sarà una femme fatale dal lato oscuro
La Clarke, ormai abituata ai ruoli da bella e cattiva sarà un nuovo villain, pronto a minacciare Gotham per la sua scalata al potere. Dovrà interpretare Grace Van Dahl, una femme fatale dalla doppia faccia. Moglie attraente di un businessman, Grace vuole a tutti i costi raggiungere il potere e avere più soldi, ma si nasconde dietro l’aspetto di un’amabile e fedele casalinga. Il suo lato oscuro è però più forte ed è disposta non solo a mentire per raggiungere il suo obiettivo, ma anche a uccidere. Insomma Melinda Clarke cambia set e farà parte di un nuovo grande cast ma la cattiveria dei suoi personaggi resta, più o meno, la stessa.



Leggi anche: