Scroll to Top

Inghilterra: 20enne si toglie la vita per la vergogna di essere stata lasciata dal fidanzato

Ragazza inglese di 20 anni si è suicidate dopo esser stata lasciata dal fidanzato. Il motivo del suo folle gesto però non era per la fine della relazione ma la vergogna di essere stata lasciata

Inghilterra: 20enne si toglie la vita per la vergogna di essere stata lasciata dal fidanzato

È accaduto a Beverley, capoluogo della contea dell’East Riding of Yorkshire, in Inghilterra, una ragazza, appena 20enne, Nina Paunova, è stata trovata impiccata ad un albero, in un campo. Dalle prime ricostruzioni si tratterebbe di un suicidio. Diverse volte la ragazza aveva manifestato l’intenzione di togliersi la vita. Ieri la tragica decisione. Si è tolta la vita in un campo. Il motivo alla base del tragico gesto sembra si riconduca ad una serie di messaggi che la ragazza si era scambiata con la migliore amica, Elisabeth Gough, finiti poi in mano al fidanzato di Nina. La ragazza, da diverso tempo, era impegnata con un ragazzo più grande di lei di 7 anni, Scott. Lui, benestante, non le faceva mancare nulla. Non mancava occasione per riempirla di attenzioni, regali e sorprese di ogni genere, viaggi, vestiti e comodità di ogni tipo. Per il suo 21esimo compleanno, erano previsti regali e vacanze da migliaia di sterline. Ma pochi giorni prima del giorno del compleanno, Scott, ha ricevuto, dal fidanzato di Elisabeth Gough, uno screen-shot dei messaggi che le ragazze si erano scambiate. «Subito dopo il mio compleanno, quando lui avrà speso tra le mille e le duemila sterline, me ne sarò andata. Mi prenderò i regali e gli dirò addio», questo il testo della confessione di Nina all’amica. Scott con il cuore spezzato ha deciso di troncare. Inutili i tentativi di Nina di riallacciare i rapporti. Nemmeno le confessioni che manifestavano le intenzioni di togliersi la vita, sono serviti a recuperare il rapporto. Scott amareggiato non voleva più saperne nulla. Così Nina si è tolta la vita.

Nina era preoccupata per la sua immagine
La ragazza, promettente studentessa di moda, si è tolta la vita probabilmente per la vergogna che provava in seguito all’accaduto. Questa la supposizione della sua più cara amica. La decisione tassativa di Scott e l’ultimo sms mandato da quest’ultimo per lasciarla, erano, probabilmente, per Nina un peso troppo grande da sopportare.


Vuoi rimanere aggiornato? Segui la nostra fanpage Facebook. Clicca su 'Mi piace':

Per rimanere aggiornato su Twitter clicca su 'Segui':

Leggi anche: