Scroll to Top

Lecce, testimone di Geova suona alla porta: azzannata dal cane

Il cane le è saltato addosso azzannandola al volto. La 53enne è adesso ricoverata nel reparto di Chirurgia plastica all’ospedale Vito Fazzi di Lecce, dove i medici hanno ricostruito parte del suo volto, deteriorato dalle profonde ferite riportate

Lecce, testimone di Geova suona alla porta: azzannata dal cane

Passava per le case di Surano, nel Salento, come faceva spesso per divulgare il credo dei testimoni di Geova e per lasciare qualche rivista religiosa, ma una volta che il proprietario di un’abitazione le ha aperto la porta è stata azzannata dal suo cane. La vittima è una 53enne di Diso, in provincia di Lecce, che non realizzando in tempo cosa le stava per accadere non è riuscita a scappare e a divincolarsi dall’aggressione dell’animale. È successo a Surano intorno a mezzogiorno, quando il cane, un Corso, dopo che la donna è entrata nella villetta per predicare il suo credo, gli è saltato addosso azzannandola al viso e provocandole gravi ferite. A nulla è valso il tentativo del padrone di placare la sua inaudita ferocia. La donna è rimasta ferita piuttosto seriamente, riportando una lesione al mento. Il proprietario della casa, e del cane, ha chiamato immediatamente i sanitari del 118, che hanno trasportato d’urgenza la 53enne presso l’ospedale Vito Fazzi di Lecce, dove è stata ricoverata nel reparto di Chirurgia plastica. I medici hanno dovuto ricostruire alcune parti del suo volto, deteriorato dalle profonde ferite e l’hanno sottoposta a diversi accertamenti clinici per valutare il rischio di altre eventuali lesioni interne.

La donna è stata giudicata guaribile in circa un mese. Intanto sul luogo sono intervenute anche le forze dell’ordine per interrogare il padrone dell’aggressivo animale e ricostruire le dinamiche dell’accaduto. Intervenuto anche il personale veterinario della Asl di Lecce per esaminare il caso e stabilire le sorti del cane.


Vuoi rimanere aggiornato? Segui la nostra fanpage Facebook. Clicca su 'Mi piace':

Per rimanere aggiornato su Twitter clicca su 'Segui':

Leggi anche: