Scroll to Top

Orrore in Usa, papà dimentica la pistola sul letto: bimbo di due anni si spara

Il bambino si sarebbe impossessato dell’arma del padre, lasciata incustodita sul letto, sparandosi. Verrà presto determinato un possibile capo d’accusa verso i suoi genitori. Al momento della tragedia in casa c’era anche il fratello di 4 anni

Orrore in Usa, papà dimentica la pistola sul letto: bimbo di due anni si spara

Un altro minore coinvolto in un incidente legato all’uso di armi da fuoco negli Stati Uniti. Questa volta è successo a Acworth, nello Stato della Georgia, dove un bambino di soli due anni ha perso la vita dopo essersi sparato con un colpo di pistola del padre, che aveva lasciato accidentalmente l’arma sul letto. Il tragico episodio si è consumato martedì pomeriggio, proprio nel giorno in cui il presidente Barack Obama è ritornato a parlare della necessità dell’inasprimento delle leggi per il controllo delle armi. Subito sono partite le indagini sul caso, e gli inquirenti hanno riferito che con tutta probabilità il bimbo si era recato nella camera da letto del padre, dove quest’ultimo aveva lasciato la pistola incustodita sul letto, impossessandosi dell’arma. Poi, mentre giocava, ha sparato inavvertitamente un colpo verso di sé, morendo sul colpo. Pare che al momento del dramma, oltre al padre, che ha immediatamente chiamato i soccorsi, rivelatisi poi vani, nella loro abitazione di Athena Court c’era anche il fratellino di 4 anni, che per fortuna non è rimasto ferito. La madre invece si trovava fuori casa.

Possibile capo d’accusa verso i genitore
La polizia, giunta sul luogo, sta cercando di ricostruire la dinamica dei fatti e secondo un portavoce, l’ufficiale Youlande Leverette, verrà presto determinato un possibile capo d’accusa verso i genitore del bimbo. «Non siamo certi se stesse giocando o meno con la pistola, ma quel che è ovvio è che il bambino è riuscito a prendere l’arma e a spararsi. Si tratta di un’arma di famiglia», ha spiegato il poliziotto.


Vuoi rimanere aggiornato? Segui la nostra fanpage Facebook. Clicca su 'Mi piace':

Per rimanere aggiornato su Twitter clicca su 'Segui':

Leggi anche: