Scroll to Top

Rolling Stones, 50 anni di carriera: mostra a Londra e nuovo disco in arrivo

I Rolling Stones inaugurano la mostra che la città di Londra ha creato in occasione del loro cinquantennale di musica. “Exhibitionism” contiene tutto quello che riguarda la loro carriera. Il chitarrista Ronnie Wood, ha annunciato un nuovo album entro la fine dell’anno, con nuove e vecchie canzoni

G Rolling Stones, 50 anni di carriera: mostra a Londra e nuovo disco in arrivo

Sono i Rolling Stones che annunciano di essere a lavoro su un nuovo album. Le leggende del rock, proprio in questi giorni protagonisti di una mostra londinese chiamata “Exhibitionism” per festeggiare i loro 50 anni di carriera, hanno svelato di esser tornati in studio per comporre un nuovo lavoro discografico registrando nuovi inediti e circa un’altra dozzina di cover rimasterizzate di vecchi successi, come spiegato da Ronnie Wood, chitarrista della band dal 1975. E’ proprio da un intervista rilasciata ad “Associated Press” che Ronnie Wood ha voluto incuriosire lettori della rivista e fan rivelando qualche dettaglio sul prossimo disco: «Siamo entrati in studio per incidere dei nuovi pezzi, ed è quello che abbiamo fatto. Abbiamo inciso 11 pezzi blues in due giorni. Si tratta di cover estremamente grandiose di “Howlin’ Wolf” e “Little Walter”, tra gli altri. Ma suonano davvero autentiche», ha raccontato il musicista. Molti sono i fan del gruppo che ha fatto la storia che attende l’uscita di un nuovo album in studio fin da “A Bigger Bang”, il loro 27esimo album uscito nel 2005.

La mostra a Londra
Il gruppo nel frattempo ha presenziato all’inaugurazione della mostra dedicata proprio alla loro carriera musicale chiamata “Exhibitionism” alla Saatchi Gallery di Londra. La mostra è la raccolta di cimeli, foto inedite, simulazioni 3D che porta i fan direttamente sul palco o nel backstage con gli Stones, e oltre 500 oggetti non solo del guardaroba usato durante i loro concerti e tra gli oggetti anche alcune chitarre usate da Keith Richards: tutto quello che ha contribuito a raccontare tutto lo sviluppo del loro rock inglese che ha emozionato in 50 anni molte generazioni di giovani. All’evento hanno fatto la loro apparizione anche altri membri della band come, Mick Jagger, Charlie Watts e Keith Richards, e proprio quest’ultimo ai microfoni ha esordito dicendo: «Ce n’è uno in arrivo, non posso dire di più, ho le labbra cucite». La mostra sarà aperta fino al 4 settembre. Per quanto riguarda la data di rilascio del disco, ancora non è stato dichiarato nulla di ufficiale dalla band britannica. Tuttavia, proprio durante l’intervista, il chitarrista Wood ha dichiarato che il nuovo album, arriverà entro la fine dell’anno.


Vuoi rimanere aggiornato? Segui la nostra fanpage Facebook. Clicca su 'Mi piace':

Per rimanere aggiornato su Twitter clicca su 'Segui':

Leggi anche: