Scroll to Top

Sanremo 2016, il programma ufficiale delle serate: ospiti, canzoni e artisti in gara

Il Festival di Sanremo 2016 sta per iniziare. Carlo Conti condurrà insieme a Gabriel Garko, Madalina Ghenea e Virginia Raffaele. Artisti della musica internazionale sul palco, e da quest’anno il televoto avrà un maggiore peso durante la gara

Sanremo 2016, il programma ufficiale delle serate: ospiti, canzoni e artisti in gara

Dal 9 al 13 febbraio, andrà in onda su Rai Uno, Rai Radio 1 e Rai Radio 2, il 66esimo Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Dal palco del Teatro Ariston si esibiranno 20 grandi artisti della musica italiana nella categoria “Campioni”, e 8 giovani voci nella categoria “Nuove Proposte”. Il Festival sarà presentato da Carlo Conti, la sua seconda volta sull’Ariston nonché direttore artistico, e sarà accompagnato dall’attore Gabriel Garko, che dopo il recente incidente ha confermato la sua partecipazione, e dalle due aiutanti Madalina Ghenea, l’attrice vista anche nell’ultimo film di Sorrentino “Youth”, e Virginia Raffaele, attrice, comica, imitatrice italiana. Carlo Conti, a livello tecnico, sarà affiancato nella scelta dei brani dal maestro Pinuccio Pirazzoli, già suo collega nello show di Rai 1 “Tale e Quale”, con la collaborazione di Marco Lucarelli, che si occuperà delle luci del celebre palco, Riccardo Bocchini, che penserà alla scenografia, tutti guidati dalla regia di Maurizio Pagnussat. Nella sala stampa si aggiungerà anche Rocco Tanica, membro di Elio e Le Storie tese, per proporre il suo resoconto ironico di giornali e riviste.

Torna il ‘Dopofestival’
In seconda serata, dopo lo show, ritornerà il ‘Dopofestival’, che non veniva trasmesso dal 2008. A sfornare commenti a caldo sulle serate del Festival ci saranno Nicola Savino, la Gialappa’s Band e Max Giusti. A quest’ultimo, come riportato da “Televisionando.it”, saranno affidate le imitazioni più divertenti dello show.

Ospiti da tutto il mondo e anche italiani
Molteplici ospiti faranno la loro comparsa al Teatro dell’Ariston. Facce di spicco della televisione italiana come Enrico Brignano, Nino Frassica, e non possono mancare Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello. Tra gli ospiti italiani invitati da Carlo Conti troviamo anche il trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo, che saliranno sul palco dell’Ariston per la prima volta per ricevere un premio per i loro 25 anni di carriera. Ci saranno personaggi dello spettacolo come Roberto Bolle, Guglielmo Scilla, protagonista della fiction di Rai Uno “Baciato dal Sole”, prossimamente in onda; Giuseppe Fiorello, previsto come ospite per la serata finale. E infine anche icone della musica italiana come Laura Pausini, che sarà ospite durante la prima serata, martedì 9; Eros Ramazzotti, che manca da Sanremo dal 2008, sarà l’ospite della seconda serata, mercoledì 10; i Pooh, in terza serata giovedì 11; e infine Elisa, Cristina D’avena e Renato Zero. Per quanto riguarda gli ospiti stranieri, già spuntati i nomi di Nicole Kidman e l’emergente cantante, Maitre Gims. Elton John, che non sale sul palco dal 1989, sarà presente per la prima serata per pubblicizzare il suo prossimo album. Tra di loro anche giovani ma talentuosi artisti della musica internazionale come J Balvin, Ellie Goulding, Rihanna, Bruno Mars e Shawn Mendes.

L’organizzazione delle serate
In cinque super serate, si darà modo al pubblico di Rai 1 e di tutto il mondo tramite lo streaming di “Rai.tv”, di poter giudicare tutte le canzoni in gara in maniera esaustiva, votando la migliore tramite il Televoto, che avrà il 40% del peso sulla valutazione finale. Per quanto riguarda gli esperti, il loro giudizio varrà il 30% del voto totale e la giuria demoscopica influenzerà la votazione anche per il 30%. In prima serata, martedì 9, i primi dieci artisti della categoria “Campioni”, si esibiranno e saranno votati dal Televoto tramite telefonia, sia fissa che mobile o web, e dalla sala stampa. Nella seconda serata, mercoledì 10, si esibiscono i restanti dieci “Campioni”, votati anch’essi dalla giura della sala stampa e dal Televoto e inizieranno a esibirsi anche i primi quattro concorrenti delle “Nuove Proposte”, in due coppie a “sfida diretta”. I due più votati saranno vincitori della serata e potranno continuare a gareggiare per la semifinale per la quarta serata. Durante la fine della seconda serata, si potrà visionare la prima classifica provvisoria dei “Campioni”, classifica che avrà il 50% del peso per arrivare alla serata finale. La terza serata, giovedì 11, sarà la serata delle cover musicali: i 20 artisti in gara tra i “Campioni”, ci regaleranno 20 dei vecchi successi italiani rivisitati. Per quanto riguarda le “Nuove Proposte”, le ultime quattro si sfideranno in un’altra “sfida diretta” e i due più votati, accederanno alla semifinale. La quarta serata, venerdì 12, sarà decisiva per entrambe le categorie: si proclamerà il vincitore delle “Nuove Proposte” che si sfideranno in un ultimo confronto diretto, e vedrà vincitore il cantante più votato dal Televoto, dagli esperti e dalla giuria demoscopica.

Mentre, per quanto riguarda i “Campioni”, i big canteranno ancora una volta i loro brani sul palco, per stilare la classifica finale, composta dalla media di votazioni della prima serata e la quarta che varrà come classifica finale. Le prime 15 canzoni più votate potranno accedere all’ultima parte della gara. Le ultime 5 in classifica dovranno destreggiarsi ancora una volta per ottenere il 16esimo posto nella classifica e partecipare all’ultima valutazione di sabato 13. Durante lo show di sabato, l’ultima serata, i restanti 16 cantanti tra i “Campioni”, si sfideranno ancora e verranno rivotati da zero, azzerando tutte le votazioni precedenti. I tre cantanti più votati accederanno alla finale e nelle ultime esibizioni, riceveranno le votazioni del Televoto, degli esperti e della giuria demoscopica. L’artista con il voto maggiore verrà proclamato vincitore della sezione “Campioni” di Sanremo, e avrà diritto a partecipare come artista italiano all’Eurovision Song Contest 2016.

I cantanti e i brani: “Nuove proposte”
Le 8 voci tra le “Nuove Proposte”, saranno: Miele, che porta “Mentre ti parlo”; Irama, “Cosa resterà”; Francesco Gabbani gareggerà con “Amen”; Chiara Dello Iacovo porta “Introverso”; Cecile, canta “N.E.G.R.A.”; Mahmood si esibirà con “Dimentica”; Ermal Meta con “Odio le favole” e infine Michael Leonardi porta “Rinascerai”.

I cantanti e i brani: “Campioni”
Tra i “Campioni”, che oltre a portare il loro inedito porteranno anche una canzone cover, ci sono molti partecipanti delle scorse edizioni sanremesi come: Giovanni Caccamo, che quest’anno, accompagnato da Deborah Iurato, cantano “Via da qui” e come cover porteranno in duetto “Amore senza fine” di Pino Daniele; Arisa gareggerà con “Guardando il cielo” e come cover “Cuore” di Rita pavone; Rocco Hunt porterà sul palco l’inedito “Wake Up” e canterà “Tu vuò fà l’americano” di Renato Carosone; Annalisa scenderà sul palco con “Il diluvio universale” e con “America” di Gianna Nannini; Dolcenera con “Ora o mai più”, canterà poi sul “Amore disperato” di Nada. Partecipano anche alcuni vincitori di diversi talent show, come Noemi che porterà l’inedito “La borsa di una donna” e “Dedicato” di Loredana Bertè; Lorenzo Fragola, porterà “Infinite Volte” e “La donna cannone” di De Gregori; Valerio Scanu canterà il suo brano “Finalmente piove” e la sua cover di Lucio Battisti “Io vivrò”. Proseguendo, tra i giovani nomi si alternano Alessio Bernabei che si esibirà con “Noi siamo infinito” e “A mano a mano” di Riccardo Cocciante; sul palco sarà presente anche la sua ex band, i Dear Jack, con il loro nuovo vocalist, che canteranno “Mezzo Respiro” e “Un bacio a mezzanotte” del Quartetto Cetra; Clementino porterà “Don Raffaè” di De Andrè, come cover, e come inedito “Quando sono lontano”; Francesca Michelin, prima volta sul palco dell’Ariston, canterà “Nessun grado di separazione” e “Il mio canto libero” di Lucio Battisti; Zero Assoluto in gara con “Di me e di te” e come cover decidono di fare la differenza portando la sigla di Ufo Robot, “Goldrake”; Neffa porterà “Sogni e Nostalgia” e canterà “O’ sarracino”; Irene Fornaciari si esibirà con “Blu” e la canzone di Gianni Morandi “Se perdo te”; Enrico Ruggeri con “Il primo amore non si scorda mai” e “A’canzuncella”; gli Stadio gareggiano con “Un giorno mi dirai” e “La sera dei miracoli” di Lucio Dalla; Morgan e i Bluvertigo si presentano sul palco sanremese con “Semplicemente” e “La lontananza” di Domenico Modugno e infine Elio e le Storie Tese canteranno “Vincere l’odio” e una rivisitazione italiana “Quinto ripensamento” di Beethoven, tratta dalla colonna sonora de “La Febbre del Sabato Sera”. Tutti, pubblico e cantanti, rimangono solo in attesa della prima serata.


Vuoi rimanere aggiornato? Segui la nostra fanpage Facebook. Clicca su 'Mi piace':

Per rimanere aggiornato su Twitter clicca su 'Segui':

Leggi anche: