Scroll to Top

Steve Gohouri, è morto l’ex giocatore del Bologna: suicidio per una delusione d’amore

I familiari dell’ex giocatore del Bologna Steve Gohouri erano in ansia da settimane per la scomparsa del difensore: alcuni conoscenti, ma anche i suoi parenti parlano di una recente delusione amorosa, delusione che lo avrebbe spinto al suicidio

Steve Gohouri, è morto l'ex giocatore del Bologna: suicidio per una delusione d'amore

Scompare per molte settimane, poi il ritrovamento del corpo nel fiume Reno il giorno di Capodanno: questa è la triste fine dell’ex giocatore del Bologna ed ex Nazionale ivoriano Steve Gohouri. La sua famiglia era in ansia per la sua improvvisa scomparsa; il difensore giocò in Italia nel Bologna nella stagione 2002-2003: il 35enne della Costa d’Avorio non dava più notizie da tre settimane, quando avrebbe dovuto lasciare la Germania per raggiungere la Francia, dove avrebbe trascorso le vacanze natalizie con la sua famiglia. Dopo i festeggiamenti di Natale con il suo club TSV Steinbach (squadra di serie D del campionato tedesco) aveva riferito ai propri compagni che avrebbe raggiunto i suoi familiari in Francia per festeggiare il Natale, ma così non è successo e qualcosa sembra aver sconvolto il giocatore. Le forze dell’ordine tedesche avevano trovato il telefonino nell’abitazione di Gohouri durante una perquisizione, mentre alcuni stretti amici e conoscenti hanno riferito agli stessi agenti di una forte delusione amorosa recente che avrebbe turbato Gohouri e lo avrebbe fatto entrare in un forte stato di depressione: questa sarebbe l’unica spiegazione della scomparsa anche da parte dei suoi parenti, che aveva fatto crescere in loro l’ansia. Il timore più grande era proprio il gesto estremo del suicidio. Molti appelli si erano sparsi in tutto il mondo del calcio ma non solo.

La carriera
Steve Gohouri aveva fatto un’ottima carriera, ha militato nei Young Boys in Svizzera, poi si era trasferito in Germania nel Borussia Monchengladbach e successivamente in Inghilterra nel Wigan, sua ultima squadra di un certo livello; poi nello scorso dicembre ha accettato la serie D nella fase calante della propria carriera calcistica.


Vuoi rimanere aggiornato? Segui la nostra fanpage Facebook. Clicca su 'Mi piace':

Per rimanere aggiornato su Twitter clicca su 'Segui':

Leggi anche: