Scroll to Top

Thomas Beatie, primo ‘mammo’ della storia rivela: “Anche mio figlio vuole cambiare sesso”

Il famoso transgender che da donna era diventato uomo conservando l’apparato genitale e riproduttivo femminile ha già avuto tre gravidanze e vuole altri figli con la nuova compagna, ma stavolta però non sarà lui a portarli in grembo. Intanto rivela che anche suo figlio vuole cambiare sesso: «Austin aveva i capelli lunghi e ha iniziato a dire che voleva essere una ragazza quando aveva tre anni»

Thomas Beatie, primo 'mammo' della storia rivela: "Anche mio figlio vuole cambiare sesso"

Thomas Beatie ormai è conosciuto come ‘il primo mammo’ della storia e ha già dato alla luce tre bambini, il primo dei quali nato nel 2008 quando scoppiò un vera e propria bufera attorno al caso. Oggi Thomas, 41enne dell’Oregon, che ha continuato con serenità quella vita che tanto aveva desiderato nonostante le innumerevoli e ancora oggi esistenti critiche, racconta l’infanzia dei suoi tre figli. E proprio uno di loro, Austin, ha espresso già il desiderio di diventare una ragazza. Il famoso mammo era un transgender che da donna era diventato uomo conservando però l’apparato genitale e riproduttivo femminile. Nel 2008 stupì il mondo intero con l’annuncio della sua prima gravidanza, seguita poi da altre due. Divorziò pochi anni dopo e fu arrestato per stalking nei confronti della ex moglie, e oggi ha dichiarato di volersi sposare di nuovo e avere altri bambini insieme alla nuova compagna. In una lunga intervista rilasciata al “Sun” ha raccontato dell’infanzia dei suoi tre figli, avuti con la ex moglie Nancy, e in particolare del desiderio di uno di loro. Si tratta di Austin, che oggi ha sei anni ma già a tre aveva detto al mammo di voler diventare una ragazza. «Austin aveva i capelli lunghi e ha iniziato a dire che voleva essere una ragazza quando aveva tre anni», ha detto Thomas. Il mammo ha inoltre spiegato che anche la primogenita di 7 anni, Susan, gli avrebbe più volte chiesto alcuni chiarimenti sulle sue scelte e svelato anche un grosso dubbio, ovvero se tutte le ragazze debbano, prima o poi, diventare maschi. «Non ho intenzione di nascondere nulla», ha proseguito Thomas, aggiungendo che i suoi figli sono stati sempre molto attenti alla sua complessa storia e che da subito ha rivelato loro l’origine della particolare famiglia.

Vuole altri figli ma stavolta non sarà lui a portarli in grembo – Dopo il divorzio, decisamente burrascoso, con Nancy, la prima moglie, adesso Beatie vive serenamente una nuova e importante relazione con Amber Nicholas, maestra d’asilo dei suoi figli. I due hanno deciso di sposarsi a breve e Thomas vorrebbe avere con lei altri figli, ma questa volta non vedremo lui con il pancione, perché a portarli in grembo vuole essere proprio Amber.



Leggi anche: