Scroll to Top

Bologna-Inter: Icardi è ormai un grosso dilemma per Mancini. Rilancio o panchina?

Dopo le deludenti prestazioni del talento argentino, il tecnico dei neroazzurri sarebbe intenzionato a farlo accomodare in panchina per la partita di stasera con il Bologna. Forse la convivenza con Jovetic lo sminuisce?

Bologna-Inter: Icardi è ormai un grosso dilemma per Mancini. Rilancio o panchina?

Stasera Mancini, in occasione della partita con il Bologna, è fortemente indeciso se schierare Icardi, anche alla luce della sua deludente prestazione di sabato scorso con il Palermo e, soprattutto, delle poche reti segnate fino ad ora: solamente due. Il tecnico non sa se sia meglio farlo riposare e lasciarlo in panchina oppure rilanciarlo, e sperare che finalmente si sblocchi. Il talento argentino non è stato nemmeno convocato in Nazionale in occasione degli impegni di novembre; sicuramente una sua esclusione farebbe molto scalpore, perchè Icardi è il volto principale della nuova Inter e, oltre ad essere il capitano nello scorso campionato, è stato anche il capocannoniere della Serie A. Mancini, in occasione della conferenza stampa pre-gara, ha cercato di essere ironico: «Cosa preferivo io quando ero in crisi di gol come Mauro? Ovvio, preferivo giocare altrimenti facevo saltare la panchina del mio allenatore». Poi il tecnico ha aggiunto: «Non sono preoccupato che non segni, di certo preferirei che lo facesse, ma l’esperienza mi insegna che gli attaccanti a volte attraversano momenti di crisi. Chiaramente con le sue reti avremmo potuto forse ottenere almeno 3-4 punti in più». Pare chiaro che Mauro Icardi debba stare tranquillo e trovare la serenità, oltre a pensare che deve essere utile per la squadra facendola salire e renderla corta. Inoltre, pare che la coppia Jovetic-Icardi non si cerchi molto in campo e, alla luce di tutto ciò, stasera Mancini sembra intenzionato a far giocare, al posto di Icardi, uno fra Palacio e Ljajic.

Il turnover
In ballo c’è anche la questione del turnover: sabato i nero-azzurri affronteranno la Roma e anche questo sembra un motivo ancora più plausibile per far riposare Icardi. Sicuramente stasera non ci saranno lo squalificato Murrilo e D’ambrosio, che è stato colpito da un attacco influenzale, mentre a centro campo, nonostante rischi la squalifica, ci dovrebbe essere Felipe Melo. In difesa dovrebbe arretrare Medel che sarà affiancato a Miranda, in attacco potrebbe anche rifiatare Jovetic, reduce da un infortunio muscolare.



Leggi anche: