Scroll to Top

Calciomercato Juventus: il Real Madrid vuole Pogba, ma ha una valutazione di 100 milioni

Secondo un’indiscrezione del quotidiano spagnolo “As”, il talento francese Paul Pogba sarebbe fortemente voluto dal nuovo allenatore del Real Zinedine Zidane; il club madrileno dovrà battere la concorrenza del Barcellona per aggiudicarselo. La Juventus lo valuta circa 100 milioni di euro

Calciomercato Juventus: il Real Madrid vuole Pogba, ma ha una valutazione di 100 milioni

Il gioiello di valore immenso della Juventus Paul Pogba, secondo il quotidiano spagnolo “As”, sarebbe al centro di un vero e proprio duello fra Real Madrid e Barcellona, che lo vorrebbero nelle proprie rose; sarà un duello che ci terrà con il fiato sospeso. Il forte centrocampista bianconero, secondo un’articolo pubblicato da “As”, sarebbe il primo obiettivo chiesto da Zinedine Zidane, neo allenatore del Real, per rinforzare la rosa. Già da molto tempo, sin dalla scorsa estate, c’era stato un fortissimo interesse per Pogba da parte del Barca dopo l’inserimento dei Blancos; ci aspetta un’asta spagnola, anche se il club catalano sembra in netto vantaggio visto che da molto tempo ha contatti con il giocatore francese. Sempre il quotidiano spagnolo, dopo aver avuto a loro dire contatti con la vecchia signora, avrebbe fissato il prezzo del centrocampista a 100 milioni di euro. Cifre da capogiro per noi comuni mortali, ma per club di così alto prestigio non è poi una spesa enorme. In passato i due club spagnoli si erano già contesi un giocatore che interessava ad entrambi, nello specifico si trattava di Gareth Bale nel 2013.

Un incontro in estate fra Barca e Juventus
Lo scorso luglio, i direttori sportivi di Barcellona e della Juventus, Ariedo Braida e Albert Soler, insieme a Paratici e Marotta avrebbero parlato di Paul Pogba senza però concludere la trattativa in quanto all’epoca dei fatti i catalani avevano il mercato in entrata bloccato per una sanzione che gli aveva inflitto la FIFA, durata proprio fino a questa sessione di mercato invernale. Questo incontro in realtà ha fatto lievitare il prezzo del transalpino, viste le sue recenti prestazioni degne di nota. Un ostacolo per il Real non sono solo i rivali di sempre, ma anche il procuratore del centrocampista juventino Mino Raiola che non ha rapporti idilliaci con i madrileni.



Leggi anche: