Scroll to Top

Candidato sindaco di Grosseto si tuffa in mare: “Vi dimostro che non è inquinato” [video]

«Non è inquinato e ve lo provo», queste le parole del candidato sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna prima del tuffo in mare a Marina di Grosseto per smentire la notizia di un presunto inquinamento. «Noi crediamo nelle istituzioni e siamo fiduciosi nei controlli di Arpat»

Candidato sindaco di Grosseto si tuffa in mare: "Vi dimostro che non è inquinato"
Foto da Facebook, immagine di repertorio

Antonfrancesco Vivarelli Colonna, candidato sindaco per il centrodestra con la coalizione Viva Grosseto, ha deciso di prendere «una presa di posizione decisa e ferma» attraverso un gesto che è già diventato virale attraverso il video pubblicato sulla fanpage Facebook ‘Vivarelli Colonna Sindaco’: il mare “non è inquinato, ve lo provo”. Vivarelli Colonna nella mattina di domenica 24 aprile ha messo il costume e si è tuffato in mare ed ha nuotato nelle acque antistanti Marina di Grosseto come dimostrazione della salubrità della zona per smentire la notizia diffusa dalle “iene grossetane” di «un presunto inquinamento causato da due idrovore che pompano sabbia dal porto di Marina Grosseto per evitare che un innalzamento del fondale renda difficile l’ingresso delle barche», come riportato dall’Adnkronos.

Candidato sindaco di Grosseto si tuffa in mare
Vivarelli Colonna ha poi scritto su Facebook: «Amo la mia terra e la difenderò sempre. Venite a Marina di Grosseto! Noi crediamo nelle Istituzioni, siamo fiduciosi nei controlli di Arpat. Quindi siamo sicuri che non ci siano problemi. Sicuramente, per turisti e residenti non è un bel vedere. Quando saremo al governo della città ci impegneremo per rendere la situazione più gradevole, oltre che sicura». «Nel frattempo, vi chiediamo di non lanciare allarmi e di condividere non questo video ma quelli con il bel mare ed il cielo limpido della nostra terra».



Leggi anche: