Scroll to Top

Festa del Cinema di Roma: Joel Coen e Frances McDormand insieme tra set e famiglia

Ieri è iniziata la Festa del Cinema di Roma e il primo incontro con il pubblico è toccato al regista americano Joel Coen assieme alla moglie (e attrice) Frances McDormand. I due hanno raccontato il loro trentennale rapporto iniziato nel 1984 con il film “Blood simple”

Festa del Cinema di Roma: Joel Coen e Frances McDormand insieme tra set e famiglia

Il loro è un rapporto d’amore e umano, che va ben oltre il semplice sodalizio artistico tra regista e attrice, e dura da oltre trent’anni; stiamo parlando di Joel Coen e Frances McDormand, marito e moglie, lui regista affermato ed autore, insieme al fratello Ethan, di alcuni tra i migliori film drammatici e commedie sofisticate degli ultimi trent’anni, lei attrice famosa e protagonista di molti film del marito e del cognato, come il premio Oscar “Fargo”. Giunti a Roma ieri per l’inizio dell’edizione 2015 della “Festa del Cinema” hanno incontrato il pubblico ed intrattenuto i fan con qualche aneddoto sulla loro storia. Il loro primo incontro avvenne nel 1984 per i provini di “Blood Simple”, opera prima dei fratelli Coen, allora sconosciuti registi di provincia (si fecero finanziare il primo film da alcuni petrolieri texani), mentre lei era solo un’attrice di belle speranze: «Lei al provino arrivò davvero in ritardo – ha ricordato Joel, che all’inizio aveva pensato ad un’altra attrice per il ruolo principale di Abby – avremmo voluto Holly Hunter, ma purtroppo non accettò». La Hunter partecipò poi al successivo film dei Coen “Arizona Junior”, quasi a volersi far perdonare, ma in quell’occasione parlò del film all’amica Frances, che si presentò subito al provino. Da lì nacque tutto: Joel e Frances si sposarono poco dopo e la loro vita prese il volo, sia professionalmente che nel privato.

La McDormand nel prossimo film dei fratelli Coen
«Negli ultimi 32 anni ne abbiamo passate tante, abbiamo condiviso i primi anni di lavoro, ma abbiamo avuto anche esperienze professionali separate – ha raccontato Frances – poi negli ultimi vent’anni la nostra vita è cambiata con la nascita di nostro figlio, la cosa più entusiasmante che abbiamo fatto insieme!». I due hanno inoltre annunciato il prossimo film dei fratelli Coen che uscirà a febbraio, “Ave Cesare”, in cui ovviamente reciterà anche la McDormand: ambientato nella Hollywood degli anni Cinquanta, racconterà le vecchie tecnologie e lo stesso vecchio modo di fare cinema di allora.



Leggi anche: