Scroll to Top

Firenze: somministrava psicofarmaci al figlio di un anno e maltrattava la moglie

Uomo di 37 anni, di Firenze, dovrà rispondere di violenza nei confronti della compagna e dei suoi tre figli, avuti dalla precedente relazione. Avrebbe anche imbottito di psicofarmaci il figlio di appena un anno

Firenze: somministrava psicofarmaci al figlio di un anno e maltrattava la moglie

Un uomo di 37 anni, dovrà rispondere di violenza a carico della compagna e dei figli di quest’ultima, avuti da una precedente relazione. Non era la prima volta che l’uomo fosse aggressivo con la donna e con i suoi tre figli. Più volte l’avrebbe minacciata di morte se l’avesse lasciato per un altro uomo. I figli erano costretti, invece, ad avere atteggiamenti scostanti e violenti con il loro vero padre, e di essere scontrosi e minacciosi anche tra di loro. Durante le indagini, la Procura di Firenze ha ricostruito una serie di aggressioni dell’uomo nei confronti della compagna. Ultimamente sembra che avesse procurato alla donna diverse lesioni e fratture. La picchiava spesso. Lo faceva, anche, in presenza dei figli, che non dovevano batter ciglio. L’ultimo atteggiamenti avuto, che ha portato alla luce, la triste realtà in cui versava la famiglia, è avvenuto pochi giorni fa. L’uomo avrebbe imbottito il figlio di appena un anno di psicofarmaci. Probabilmente voleva calmarlo e ridurlo a uno stato non reattivo. Uno psicofarmaco è un farmaco psicoattiva o psicotropa legale, prescritto al fine di esercitare un effetto sulla composizione chimica del cervello e del sistema nervoso. Di certo non adatto a bambini al loro primo anno di vita.

Possono avere effetti devastanti sulla crescita e l’equilibrio psicofisico dei bambini – I psicofarmaci, oltre ai noti effetti collaterali, cioè alterazioni del ciclo sonno sveglia, perdita di peso, tic e danni epatici, possono avere effetti devastanti sulla salute. Soprattutto sui bambini, i farmaci possono influire negativamente, anche in modo grave, sulla crescita e l’equilibrio psicosomatico. Il 37enne dovrà rispondere di maltrattamenti a danno di minori e abusi sulla compagna.



Leggi anche: