Scroll to Top

Londra: accusa forte dolore alle gambe, 26enne inglese scopre di avere un raro tumore

Giovane ragazza inglese accusa un forte dolore alle gambe. Lei pensa sia la causa di una vita troppo frenetica e abuso di scarpe con il tacco, ma dal medico la tragica scoperta: Ashton Howard 26 enne, soffre di un raro tumore al sangue

Londra: accusa forte dolore alle gambe, 26enne inglese scopre di avere un raro tumore

Ashton Howard 26enne inglese, coordinatrice franchising, all’improvviso inizia ad accusare un forte dolore alle gambe, tanto da essere impedita pure nei movimenti. Soffre nel camminare, nello stare in piedi a volte anche semplicemente seduta. Conducendo una vita abbastanza frenetica, pensa possa essere solo un po’ di stanchezza accumulata. Due vacanze consecutive con le amiche in Croazia e a Ibiza. Vacanze, discoteche e vita notturna tutte le sere. In un primo momento Ashton pensa che la causa del disagio sia dovuto all’abuso di tacchi a spillo, ma dal medico fa la tragica scoperta. La ragazza è affetta da una forma di cancro del sangue molto rara, che le provoca dolori agli arti inferiori, impedendole di fare tutto. Ashton Howard inizia ad accusare fastidio la vigilia di capodanno. Quella sera le gira la testa ma pensa sia colpa del gin tonic e della vita troppo frenetica che conduce a Londra. Sottovaluta i sintomi, convinta della sua ipotesi. Dopo vari giorni non riesce neanche più a prendere la metro. Decide di andarsi a riposare, per un periodo, a casa dei suoi genitori nell’Isola di Wight. Sua madre alla fine la convince a farsi visitare. E così la drammatica scoperta.

Ashton Howard soffre di un raro tumore al sangue
Dal medico la ragazza fa la tragica scoperta. Lei è affetta da una forma di cancro del sangue molto rara, che le provoca dolori agli arti inferiori, impedendole perfino di stare in piedi. «Pensavo di stare male per i troppi balli durante il periodo natalizio, improvvisamente mi dicono che ho un tumore e devo fare la chemio. Il mondo mi è caduto addosso», afferma la ragazza. Ashton però è molto determinata, non si abbatte e affronta la terapia con coraggio, anche se questo le comporta la perdita dei capelli. Ha abolito la vita frenetica che conduceva prima. Si è trasferita nell’Isola di Wight e conduce una vita tranquilla. «Forse il cancro mi ha salvata», conclude.



Leggi anche: