Scroll to Top

Nina Moric: “Non sono un’oca! Ho abusato di acido ialuronico, sembravo un Pokémon”

«Io non sono rifatta. In passato ho sempre confermato di aver fatto un uso eccessivo di acido ialuronico. Sembravo un Pokémon, ero mostruosa, lo ammetto. Ora non ho più nulla di rifatto, sono come Dio mi ha creato». E’ quanto dichiarato dalla bella Nina Moric

Nina Moric: "Non sono un'oca! Ho abusato di acido ialuronico, sembravo un Pokémon"

Nina Moric, supermodella croata che il 22 luglio scorso ha compiuto 40 anni, è intervenuta ai microfoni di Radio Cusano Campus: «Mi sono svegliata con un leggero mal di schiena, ma ormai è l’età, va bene così dai. Questi quarant’anni sono passati abbastanza bene, ho superato la tempesta, ma alla fine non mi lamento. E’ andata tutto sommato come ho voluto. Ora vedremo come saranno i prossimi quaranta, sono in arrivo tante sorprese, mica mi fermo qui, ora cominciamo a lavorare sul serio. Prossimi progetti? Ci penserò domani, oggi è il mio compleanno, voglio soltanto passare una bella serata tra amici, niente di eclatante, molto soft, con amici stretti e con le persone a cui voglio bene». Nina Moric e la sua vita social sono una delle sorprese dell’estate: «Sto svelando su Facebook un lato di me che nessuno ha mai conosciuto. Purtroppo quando partecipi a certe trasmissioni non puoi mai scoprire questo tuo lato ironico, sarcastico, divertente, aggiornato su tutti gli aspetti dell’attualità. La gente si aspetta una bella oca, carina, simpatica ma senza cervello, e questa è una leggenda metropolitana, perché le donne belle sanno anche parlare e soprattutto scrivere. Dante sarebbe orgoglioso di questa Nina Moric arrivata in Italia. All’inizio ho dovuto bloccare alcuni haters, poi la maggior parte delle persone si è ricreduta e ora mi appoggia. I miei post sono scritti in perfetto italiano, magari ho utilizzato un linguaggio acuto, tra logica e paradosso. Ormai i miei fan hanno capito e ci sono sempre meno haters e sempre più fans. Il mio rapporto social con le donne? Io ho due profili, uno su instagram, in cui sono poco socievole, e lì sono più apprezzata dalle donne. Su Facebook, invece, mi apprezzano donne e uomini, 50 e 50. Anche perché non è che posto foto sexy, capita raramente, non è che sto tutto il giorno a pensare a cosa mettermi o a come truccarmi per apparire sempre in splendida forma. Punto più sull’attualità, sull’umorismo, sul sarcasmo, punzecchio qualcuno, magari senza fare nomi, ma chi vuole capire capisce. Mi diverto un sacco».

Nina Moric ci tiene a ribadire che lei non è rifatta
«E’ la verità. Io non sono rifatta. In passato ho sempre confermato di aver fatto un uso eccessivo acido ialuronico, in faccia mi iniettavo l’acido ialuronico e ero diventata un pallone, sembravo un Pokemon, ero mostruosa, lo ammetto. Ma grazie al cielo mi sono fermata. E ho rimosso tutto. Ho fatto una cura di cortisone e di acidi e mi hanno sciolto tutto quello che mi ero messa in faccia. E ora non ho più nulla di rifatto, sono come Dio mi ha creato».

Uno dei segreti di questa nuova Nina Moric è il fidanzato, Luigi Favoloso
«Ma che, è un bravo ragazzo, lasciamolo la dove sta. A parte gli scherzi, è napoletano, sanguigno, stiamo insieme da due anni, è una bella persona. In passato le mie storie d’amore erano ovunque, ero conosciuta per il gossip, ho sbagliato, ai quattro venti parlavo di amore eterno, adesso sono più saggia, non so se finirà o non finirà e il mio amore lo tengo tra quattro mura».

Nina Moric e la politica
«Mi piace tantissimo Monica Cirinnà. Ho apprezzato tanto il suo impegno per le unioni civili, apprezzo tanto tutto quello che lei fa. Grande Monica Cirinnà, le mando un bacio, continua così».



Leggi anche: