Scroll to Top

Palermo: resta senza lavoro a 54 anni, autotrasportatore si uccide dandosi fuoco

La tragedia è accaduta a Villabate (Pa): l’uomo si è tolto la vita all’interno della propria auto. Aveva da poco perso il lavoro ed ha annunciato il suicidio tramite alcuni messaggi su Whatsapp; sul posto sono intervenuti i vigili del Fuoco

Palermo: resta senza lavoro a 54 anni, autotrasportatore si uccide dandosi fuoco

Si è verificata un’altra tragedia legata alla crisi economica e alla perdita del lavoro. E’ successo a Villabate, provincia di Palermo: un disoccupato di 54 anni, Ferdinando Bosco, residente in via Villagrazia, si è dato fuoco all’interno della sua auto in piazza Figurella nei pressi del mercato ortofrutticolo del paese del Palermitano. Per lui non c’è stato nulla da fare; secondo alcune indiscrezioni, raccolte dai carabinieri sentendo amici e familiari, l’uomo era depresso a causa della recente perdita del lavoro. La piazza dove si è consumato l’episodio si trova all’ingresso di Villabate: Bosco ha parcheggiato la sua vettura, una Fiat Idea, si è cosparso di benzina e si è dato poi fuoco all’interno dell’abitacolo. Le fiamme sono immediatamente divampate ed hanno causato il panico in piazza, in quel momento gremita di gente che faceva acquisti nel vicino mercato.

Un messaggio su WhatsApp per annunciare il suicidio
Sul posto sono arrivati immediatamente i vigili del Fuoco, che sono riusciti a spegnere l’incendio ma non a salvare l’uomo, che è morto carbonizzato. Gli inquirenti, tramite la targa della macchina, sono riusciti a risalire all’identità della vittima; è saltato poi fuori che Bosco aveva avvisato i suoi familiari dell’intenzione di uccidersi, dopo aver perso il lavoro in una ditta di autotrasporti, tramite un messaggio inviato via Whatsapp. I parenti dell’uomo sono subito accorsi sul luogo della tragedia, dove nel frattempo erano arrivati anche i sanitari del 118 e il medico legale per una prima ricognizione, e si sono viste scene strazianti di dolore e disperazione. Sono in corso delle indagini per appurare effettivamente se il licenziamento sia stata la vera causa scatenante del suicidio di Bosco.



Leggi anche: