Scroll to Top

Volo Atene-Madrid: atterraggio d’emergenza per il protocollo anti-terrorismo

Il pilota, del volo, partito regolarmente da Atene e diretto a Madrid, ha programmato un atterraggio d’emergenza a Palma di Maiorca. Sospettava che a bordo ci fosse un terrorista

Volo Atene-Madrid: atterraggio d'emergenza per il protocollo anti-terrorismo

Un falso allarme quello che ha coinvolto il volo della Aegean Airlines partito, regolarmente, da Atene e diretto a Madrid. Il pilota aveva sospettato di un passeggero, già dai primi controlli a terra. Senza allarmare nessuno, una volta decollato, ha chiamato la compagnia e la torre di controllo più vicina. Atterrato all’aeroporto di Son Sant Joan, a Palma di Maiorca, l’aereo è stato subito super visionato dagli artificieri della zona. Tutti i passeggeri sono stati soggetti a controlli più mirati. Sono stati perquisiti tutti i bagagli e gli oggetti a bordo. Dopo ore di controlli, nessun esplosivo o materiale pericoloso è emerso dalle indagini, accuratamente fatte. L’aereo è ripartito, atterrando successivamente a Madrid, sua iniziale destinazione. «Domenica 10 gennaio, per un ulteriore controllo su un passeggero, il volo di linea A3 AEGEAN 688 da Atene a Madrid è atterrato a Palma de Maiorca. Il pilota ha chiesto di poter atterrare nell’aeroporto più vicino e tutti i controlli sono stati effettuati, come previsto dalla normativa. Visto che non sono emersi problemi l’aereo è partito da Maiorca diretto a Madrid», cosi dichiara, ufficialmente, la compagnia Aegean.

Ancora non chiaro il motivo di tanto allarmismo da parte del pilota – Non è ancora ben chiaro il motivo che ha spinto il pilota ad attivare il protocollo anti-terrorismo. L’unica cosa certa è che un passeggero aveva suscitato, già dai controlli a terra, particolari dubbi e perplessità. Un po’ sconveniente l’intoppo che si è generato. Ma forse meglio cosi, visto il periodo che si sta attraversando, come si usa dire, prevenire è meglio che curare.



Leggi anche: